Immigrazione, Roma la città più multietnica d’Italia

0
271

Che ci piaccia o no, l’immigrazione è un fenomeno in continua crescita e a quanto pare irreversibile e la società italiana sta diventando sempre più multietnica. Questo è quanto si legge sul nuovo Rapporto sull’Immigrazione 2013 del ministero del Lavoro. L’Italia – assieme alla Spagna – è la nazione europea che negli ultimi dieci anni ha registrato la crescita più significativa di popolazione straniera.E Roma come sta messa? Secondo quanto emerso dai dati forniti dalla questura, la capitale è la città più popolata di stranieri in Italia. Sui 4 milioni e mezzo di persone calcolate nel Paese, circa 300mila si trovano infatti a Roma e nella sua Provincia.Ma come reagire a un dato così forte e soprattutto chiaro? La discriminazione nei confronti degli immigrati può «essere dannosa per l’economia del Paese». Questo quanto emerge dal Rapporto Ocse 2013, “International Migration Outlook” Prospettive sulle migrazioni internazionali 2013, curato dall’Onc-Cnel in collaborazione con il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Dg Immigrazione e Politiche dell’integrazione e presentato oggi presso il Cnel alla presenza, tra gli altri, del viceministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Cecilia Guerra.Come scritto nel rapporto, infatti, la discriminazione contro gli immigrati e i loro figli nel mercato del lavoro e nella società «può essere dannoso per la coesione sociale e ridurre gli incentivi per investire nell’istruzione. Inoltre, la discriminazione può anche tradursi in una perdita economica per il Paese ospite. Non è facile misurare la discriminazione, ma alcuni studi indicano che per ottenere un colloquio di lavoro, non è raro che gli immigrati e i loro figli, siano costretti a inviare più del doppio di candidature nel confronto con persone native e che hanno lo stesso curriculum vitae». In realtà, «l’impatto della discriminazione sembra più rilevante nel processo di assunzione, sebbene possa altresì incidere sulla successiva carriera e sugli stipendi».

È SUCCESSO OGGI...

Roma, colpisce al volto una donna per derubarla

Un agente della polizia penitenziaria libero dal servizio, in via Tiburtina, ha assistito allo scippo di una borsa nel corso del quale il malvivente, per vincere la resistenza della vittima, l'ha colpita al volto....
Vino e arte che passione, grande evento a Roma

Vino e arte che passione, degustazioni e visite guidate al Casino dell’Aurora Pallavicini

Un’occasione unica per degustare il meglio della nostra produzione vinicola italiana esplorando i segreti di alcune opere inedite dell’arte antica. La straordinaria cornice del Casino dell’Aurora Pallavicini aprirà i suoi spazi in via esclusiva...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Folle inseguimento da Tuscolana a Cassia: due arresti

Duro colpo inferto dai Carabinieri della Compagnia di Ronciglione al traffico di sostanze stupefacenti nella provincia viterbese.   La notte di sabato infatti i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Ronciglione in collaborazione con i...
Terremotati, oggi a Roma la prima riunione prima dell'incontro in Regione di mercoledì

Sisma, prima riunione oggi a Roma dei terremotati: boom di presenze

Lunedì 24 aprile alle ore 18 presso l'Hotel Universo di via Principe Amedeo 5/B di Roma si terrà una riunione dei comitati e delle associazioni presenti nel cratere del sisma, indetta dai Comitati “Quelli...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tor Pignattara, sorpreso a spacciare hashish agli arresti domiciliari

Nemmeno gli arresti domiciliari cui era sottoposto da tempo lo hanno persuaso a rimanere lontano dai guai. Un 35enne originario di Aversa con numerosi precedenti penali è stato nuovamente arrestato dai Carabinieri della Stazione Roma...