Asl Roma 4, via al “Progetto veleggiare insieme”

0
273

Lo sport è una parte fondamentale della vita di molti bambini, lo stesso vale per coloro che sono affetti da Sindrome da deficit di attenzione e iperattività. Lo sport in generale contribuisce a sviluppare l’autostima, a sperimentare la collaborazione e a creare relazioni sociali evolute. I minori con ADHD possono sentirsi spesso esclusi, e lo sport, in particolare la “velaterapia” è un eccellente modo per aiutarli a mettersi in gioco. Lo sport è un’occasione importante di interazione sociale, che aiuta la socializzazione, oltre ad offrire vantaggi dal punto di vista della forma fisica e della salute. Il progetto “Veleggiare insieme” della Asl Roma 4 realizzato dalla Associazione Aifa Regione Lazio Onlus con il contributo di Ater di Civitavecchia, è rivolto a 10 minori di età compresa tra i 9 e i 15 anni.

Navigare è di per sé una risorsa sconfinata, e per questi ragazzi può diventare la strada per la riscoperta di sé, della propria forza e personalità. La barca a vela si muove grazie ad una forza naturale, quella del vento, e l’equipaggio è costantemente stimolato a doversi organizzare in un lavoro di squadra dove la concentrazione è massima, si prendono decisioni molto velocemente ed è necessario combattere alla svelta le paure e i dubbi che nascono durante la traversata. Tutto questo rappresenta un lavoro terapeutico che rafforza la personalità e la condivisione con gli altri.

Gli obiettivi preposti sono quelli di incrementare le abilità sociali e migliorare il controllo dei comportamenti disturbanti; sviluppare competenze trasversali quali la capacità di instaurare e mantenere amicizie e utilizzare in modo appropriato le abilità di comunicazione interpersonale; acquisire abilità tecniche e nuove autonomie, senso delle regole e spirito di collaborazione per un fine comune; aumentare la conoscenza del genitore sullo sviluppo psicologico del figlio e sui principi che lo regolano attraverso un metodo educativo basato sull’osservazione del comportamento.

Il programma biennale si svolge nei mesi estivi per gli anni 2017 e 2018, con una uscita settimanale il sabato mattina. Il progetto è strutturato con attività pratiche ed uscite in barca a vela con due barche con gli istruttori del circolo velico Ali6 di Anguillara Sabazia che insegnano ai ragazzi le manovre necessarie ad armare e disarmare la barca prima di renderli protagonisti della navigazione. Sono inoltre previste due sedute di supervisione annuali, per monitorare l’andamento del progetto, da parte del coordinatore del progetto Dott.Maurizio Munelli e della dott.ssa Marcella Deiana. Inoltre nella fase di avvio viene svolto un parent trainig a cura del dott. Claudio Paloscia.

Il Dott. Munelli ricorda che il progetto si realizza grazie alla proficua collaborazione con i famigliari, dove proprio loro sono protagonisti in grado di organizzare e realizzare delle attività utili per i loro ragazzi. Si tratta di un progetto innovativo che tende a sviluppare le competenze sia sociali che personali dei ragazzi, in quanto sono coinvolti direttamente nel timonaggio. Questo è reso possibile anche dalla disponibilità del circolo Ali6 che mette a disposizione dei ragazzi la sua esperienza in materia di vela.

Un ringraziamento speciale è dovuto al presidente della società ATER di Civitavecchia che ha finanziato il progetto.

Il Direttore Generale della Asl Roma 4 Giuseppe Quintavalle, si ritiene molto soddisfatto del del progetto, che dà una risposta concreta a quelle famiglie che hanno la necessità di organizzare le attività dei propri cari anche attraverso impegni sportivi e creativi, nell’ottica di un sostegno mirato ai precursori del futuro della società, come lo sono appunto i bambini e i ragazzi.

LASCIA UN COMMENTO

È SUCCESSO OGGI...

Tivoli, pioggia di milioni per restaurare il santuario di Ercole

"L'investimento di 13 milioni di euro per riqualificare il Santuario di Ercole Vincitore decisa dal ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, è una bella notizia per la città di Tivoli.   Un intervento reso possibile dal...

Ss Lazio, emergenza difesa: Inzaghi riabbraccia Mauricio

Inzaghi può sorridere. Nessun recupero in difesa, ma da oggi ha un giocatore in più a disposizione: Maurício dos Santos Nascimento. Il centrale brasiliano è stato reintegrato in rosa e oggi si è allenato con la prima squadra. Dopo...

Usura ed estorsione, un arresto e tre persone indagate a Roma

Questa mattina, alla prime luci dell'alba, i Carabinieri della Compagnia di Roma San Pietro hanno dato esecuzione all''ordinanza applicativa di misura cautelare personale' emessa dal G.I.P. di Roma su richiesta della Procura della Repubblica...

La storia e il cibo che fanno cultura, il weekend 22-24 settembre ai Castelli

Prosegue il ciclo "Viaggio nel tempo ai Castelli Romani" nelle biblioteche e in altre location del territorio, con eventi di riscoperta della storia locale programmati fino alla fine di ottobre. In questo weekend: venerdì...

Tutto pronto per il Luna Park della Scienza

Il 23 settembre, all'interno del parco dell'Ex Cartiera Latina, in Via Appia Antica 42, dalle 15:00 alle 21:00, l'Associazione Frascati Scienza con la collaborazione dell'Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, inaugurerà...