Aifa: primi vaccini contro il cancro nei prossimi tre anni

Il clamoroso annuncio dell'Agenzia italiana del farmaco in occasione del convegno sulla vaccinazioni in Europa. Ecco come funziona

0
370

I primi vaccini terapeutici contro il cancro potrebbero arrivare entro i ”prossimi tre anni e gli studi in questo settore sono già in fase avanzata”. Ad annunciarlo, parlando della nuove prospettive nel settore delle vaccinazioni, è stato il direttore generale dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), Luca Pani, in occasione del convegno sulla vaccinazioni in Europa promosso dal ministero della salute nell’ambito del semestre di presidenza Ue.

«HAI UNA FRATTURA». MA ERA UN TUMORE: SHOCK A ROMALEGGI L’ARTICOLO

L’ANNUNCIO – ”Oltre alle vaccinazioni ‘classiche’ contro le malattie infettive, rispetto alle quali non va assolutamente abbassato il livello di attenzione – ha detto Pani – ci sono oggi delle grandi evoluzioni: i vaccini per l’immunoterapia del cancro, che dovrebbero arrivare nei prossimi tre anni, ed i vaccini contro l’Alzheimer e contro le sostanze di abuso come la cocaina, che dovrebbero invece essere pronti in 5-10 anni”. Dunque, ha sottolineano Pani, ”ci saranno vaccini per tutte le età della vita”.

Inoltre, ”la tecnologia sta progredendo, e siamo giunti alla conoscenza del genoma informatizzata”. Ciò permette di scoprire ”meccanismi vaccinali – ha commentato – che rappresentano un’arma fondamentale contro i virus, ma permette anche di conoscere gli attacchi che il sistema immunitario rivolge a se stesso, che sono alla base di molte malattie”. Allo studio, ha rilevato il presidente dell’Aifa Sergio Pecorelli, ”sono dunque vaccini terapeutici e preventivi. In molti casi saranno vaccini ‘su misura’, tagliati cioè a seconda dei singoli pazienti. Ciò – ha concluso – porrà ovviamente anche un problema di costi, che andrà affrontato”. La questione dei costi è stata sottolineata anche dal ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, la quale ha sottolineato come si stia lavorando ad una ”strategia a livello Ue per sostenere i costi dei nuovi vaccini”, puntando ad esempio sulla valutazione di meccanismi come quello dell’individuazione di prezzi sovranazionali.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...

Ardea, la giunta dice “no” alla biogas Suvenergy

La giunta comunale di Ardea ha approvato nella seduta di oggi una memoria ostativa in merito alla centrale biogas “Suvenergy” nel quartiere di Pescarella. “Con questa delibera abbiamo deciso di dare un netto 'no' a un impianto...
Simone Inzaghi (Foto Paolo Pizzi)

Ss Lazio, la Spal blocca i ragazzi di Inzaghi. Caccia ai sostituti di Keita...

Una Lazio lenta e impacciata stecca la prima casalinga e non va oltre lo 0-0 con la neopromossa Spal. Troppo prevedibile e senza idee la squadra di Inzaghi che è sembrata la lontana parente...

Globe Theatre, ecco Il Mercante di Venezia tradotto e diretto da Loredana Scaramella

Dopo il successo della passata edizione torna anche quest’anno sul palco del Silvano Toti Globe Theatre l’opera di William Shakespeare IL MERCANTE DI VENEZIA tradotto e diretto da Loredana Scaramella. Da giovedì 24 agosto fino al 10 settembre (con le...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...

Carpineto Romano, Busker Festival: l’arte di strada nei vicoli storici

Si rinnova per il 28esimo anno consecutivo il festival di artisti di strada da sempre amato e seguito: il Carpineto Romano Busker Festival, con due giorni unici di teatro, musica, performance e installazioni artistiche all'insegna della libertà.   Dal 1990...