Tivoli, Asl RmG: ecco come smettere di fumare

Il nuovo servizio innovativo presso il Dipartimento di prevenzione

0
330

L’obiettivo è quello di combattere e prevenire la dipendenza da tabacco. Il nuovo servizio nato dalla collaborazione tra il Distretto sanitario di Tivoli e il Dipartimento di prevenzione si chiama Centro per lo studio e il trattamento del tabagismo e può avvalersi di medici specialisti e psicologi della Asl RmG con esperienza diretta nel campo delle dipendenze.

IL CENTRO – Il Centro è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12 presso il Distretto di Tivoli in piazza Massimo 1 e presso il Dipartimento di prevenzione di Guidonia in via della Tenuta del Cavaliere 2 (vicino il Centro agroalimentare romano). Si riceve per appuntamento telefonico (sede di Tivoli: 0774.704751 martedì e giovedì dalle 16 alle 17; sede di Guidonia: 0774.3589003 lunedì e venerdì dalle 12 alle 13; cellulare: 366.7808524).

SPECIALISTI E NUTRIZIONISTI – La referente è un dirigente medico del Servizio per le Dipendenze della Asl RmG, specialista in Farmacologia e Tossicologia Clinica, con esperienza diretta nel campo delle dipendenze. L’esperto è un dirigente psicologo del Servizio per le Dipendenze specializzato in Psicoterapia e Psicodiagnostica della Asl RmG, con vasta esperienza nella conduzione di gruppi terapeutici e nella pratica clinica delle dipendenze.
Il Centro si avvale inoltre del supporto di un medico nutrizionista per consulenze individuali e di gruppo in campo nutrizionale, orientate alla prevenzione degli effetti indesiderati legati alla cessazione della dipendenza da fumo di tabacco. L’apporto del personale del Dipartimento di Prevenzione facilita il lavoro di rete e il coordinamento sul territorio, inserendo il centro in un’ottica globale di promozione di stili di vita salutari.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU TIVOLI DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”34″]

È SUCCESSO OGGI...

Roma, estradizione a tempi di record per Carlo Gentile

Un’estradizione a tempi di record quella che ha riguardato Carlo Gentile, il 51enne romano ricercato dal 2015 poiché ritenuto responsabile degli omicidi di Federico Di Meo, assassinato a Velletri il 24 settembre del 2013...
acqua acea magliana

Siccità, scongiurata (per ora) l’ipotesi di lasciare a secco un milione e mezzo di...

Come previsto una soluzione è sempre possibile e almeno per ora viene scongiurata l’ipotesi di lasciare a secco un milione e mezzo di romani attanagliati dalla crisi idrica. Ma andiamo per ordine. Ieri sera si...

Aveva lanciato una molotov per estorcere denaro a un commerciante

I Carabinieri della Stazione di Colonna, in collaborazione con la Sezione di Polizia Giudiziaria Guardia di Finanza della Procura della Repubblica di Velletri, coordinati dalla citata Autorità Giudiziaria, a conclusione di un’articolata attività investigativa,...

Ostia, tenta di disfarsi della cocaina gettandola dal terrazzo

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Lido di Roma, della squadra giudiziaria, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti unromano di 27 anni, con vari precedenti di Polizia. Al...
Foto archivio

Ladispoli, il sindaco firma l’ordinanza anti incendi

Il sindaco Alessandro Grando ha firmato l’ordinanza anti incendi per il periodo estivo. L’atto impone il divieto, in tutto il territorio comunale di Ladispoli, di tutte le azioni determinanti, anche solo potenzialmente, l’innesco di...