Degrado e abbandono: benvenuti a Ponte di Nona

Servizi promessi e mai realizzati, incuria e scarsa sicurezza. Il video denuncia di un quartiere emarginato

0
567

Palazzine nuove, strade ampie e tanto verde. Era nato con tutti i presupposti giusti, ma al quartiere Ponte di Nona, periferia est della Capitale mancano alcuni servizi basilari come le strade, i trasporti, le scuole, la sicurezza. Iniziato nel 2000, finito nel 2006, oggi conta più di 40mila abitanti. L’unica strada che collega la zona a Roma è stretta e sempre trafficata.

IL BALZELLO DELL’AUTOSTRADA – L’alternativa è l’autostrada, ma per entrare e uscire bisogna pagare ogni volta un euro e venti centesimi al casello di Lunghezza che, alla fine dell’anno, diventano più o meno 1000 euro a famiglia. L’alternativa potrebbe essere il mezzo pubblico, peccato che gli unici due autobus presenti impiegano più di un’ora per arrivare uno alla stazione metropolitana di Cinecittà, l’altro a Tiburtina. Era prevista la costruzione della fermata del treno FR2, ma ad oggi c’è solo un grande spiazzo. Vuoto. Non c’è un supermercato, l’unico è all’interno del grande centro commerciale Roma Est.

MANCANZA DI SERVIZI – C’è un solo ufficio postale e poi mancano le scuole. Il quartiere è giovane e i bambini sono tanti per troppi pochi posti. Se non saranno costruite a breve, genitori e figli saranno costretti a percorrere chilometri ogni giorno, già a partire dalle elementari. Poi, nelle vicinanze sorge il più grande campo nomadi d’Europa, quello di via di Salone, e la convivenza tra rom e residenti non è delle più facili. Tra questi ultimi c’è chi non si lamenta, chi si unisce in comitati di quartiere, facendo a botte con burocrazia e politica e chi, invece, preferisce, dopo neanche cinque anni, vendere casa e andarsene.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU PONTE DI NONA DIRETTAMENT NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”14″]

È SUCCESSO OGGI...

Terribile incidente: due automobilisti travolti da un furgone

Grave incidente questa mattina sulla via del Mare, all'altezza del km 14,200 km a Roma. Due automobilisti, un uomo e una donna, si erano accostati dopo aver fatto un incidente ed erano usciti dai...

Ubriaco aggredisce il proprietario di un pub con una bottiglia rotta

“Una birra, prego”. Una richiesta normale per un proprietario di un pub romano, nelle vicinanze di Piazzale degli Eroi, se non fosse che il cliente davanti a sé, era palesemente ubriaco. Al rifiuto del gestore di...

Spacciava hashish e teneva in casa soldi falsi

É stato fermato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma EUR perché stava viaggiando lungo viale Marconi, a sera inoltrata, a bordo della sua auto a fari spenti. Alla vista dei militari, il conducente, un 27enne...
la ragione era carnale mariagloria fontana

La ragione era carnale di Mariagloria Fontana alla Feltrinelli-Arion

Sarà presentato venerdì 23 giugno alle ore 18,30 alla libreria La Feltrinelli-Arion di Viale Eritrea 72/m a Roma il primo romanzo di Mariagloria Fontana La ragione era carnale, pubblicato a marzo 2017 da Armando...

Circondano una turista e le rubano il portafogli: fermata una baby gang

Hanno pazientemente seguito gli spostamenti della loro vittima designata, una turista giapponese di 30 anni, che stava ammirando il Colosseo da largo Agnese e, giunto il momento propizio, l'hanno letteralmente circondata e presa d'assalto...