Colleferro, altri lavori per l’acqua. Ancora disagi

0
45
Comune di Nettuno, Acqua, Disagi Nettuno Acqua

Venerdì 7 marzo, per alcuni lavori già da tempo previsti ad una cabina dell’Enel, potrebbe verificarsi una leggera riduzione nella fornitura dell’acquedotto comunale.

L’AVVISO DEL COMUNE – E’ assai probabile che i cittadini non noteranno alcuna anomalia, in quanto i serbatoi a disposizione dell’acquedotto sono abbondantemente riforniti per poter erogare acqua a sufficienza per molte ore, tuttavia l’Amministrazione ha ritenuto opportuno informare preventivamente la cittadinanza cosicché, nella eventualità di un flusso ridotto rispetto alla normalità non si allarmi ingiustificatamente. La chiusura della cabina Enel, infatti, durerà solo per poche ore, nella sola mattinata di venerdì e, quindi, già dalla stessa giornata la situazione sarà, in ogni caso, ritornata alla regolarità.

I LAVORI – Il monitoraggio iniziato la scorsa settimana sulla rete idrica dell’acquedotto comunale sta dando ottimi risultati. La ditta specializzata incaricata di effettuare uno studio mirato su tutta la rete, per la rilevazione delle perdite, ha infatti trovato in breve tempo le falle che impedivano ai serbatoi l’accumulo necessario a rifornire correttamente tutte le abitazioni servite dagli stessi.

RECUPERATI 5 MILIONI DI LITRI DI ACQUA – Dalle perdite riscontrate sono stati perciò recuperati circa 20 litri al secondo di acqua potabile, tali da consentire il riempimento quasi totale del serbatoio comunale denominato “Simbrivio” e la scorta di oltre 5 milioni di litri. Ciò garantisce un flusso costante di acqua per l’intero arco della giornata su tutto il territorio comunale.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU COLLEFERRO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”6″]