Casal Palocco, guerra all’antenna del Drive-in

Protesta contro l'impianto di telefonia vicino le case e un asilo

0
222

Una cinquantina di cittadini hanno protestato pacificamente questa mattina dalle 8.30 alle 10.30 in via Senofane angolo via Alceo, a Casal Palocco, contro l’installazione di una antenna di telefonia mobile che dovrebbe essere posta nell’area del Drive in, in prossimità delle abitazioni. I manifestanti hanno sollecitato le istituzioni a verificare che siano rispettate le normative in merito all’installazione dell’antenna e alla distanza di sicurezza dalle case. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Casal Palocco.

IL PROGETTO – Considerando le dimensioni della base e la mole dello schermo, l’antenna dovrebbe essere piuttosto alta, una specie di ‘Tour Eiffel’ che dovrebbe raggruppare in un’unica struttura gli altri ripetitori presenti nella stessa area. La conseguenza? Una vera e propria tempesta elettromagnetica sulle abitazioni circostanti, alcune situate in via Alceo e via Senofane, a pochissima distanza. Nella zona, dove ci sono anche due asili, vi è infatti già un impianto collocato in cima al grande schermo di 540 mq.

I PRECEDENTI – Al primo incontro di giovedì 20 febbraio, a cui hanno partecipato una cinquantina di persone, ne è seguito subito un altro, venerdì 21, molto più affollato, che ha avuto carattere operativo: innanzitutto la fondazione del ‘Comitato No Antenna al Drive In’, quindi la decisione di ricorrere ad azioni legali per bloccare l’istallazione della torre per telecomunicazioni, affidando all’Avv. Michele Guzzo, direttamente interessato dato che la suocera abita proprio dietro lo schermo, il compito di intraprendere tutte le iniziative che riterrà necessarie.

 

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU OSTIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”26″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Gira nei pressi di una scuola con un “cane pericoloso senza guinzaglio e museruola”

Dopo l’ultima tragedia registrata pochi giorni fa nel bresciano, dove una bambina di 14 mesi è stata sbranata da due pitbull, il Codacons lancia una campagna contro i proprietari di cani pericolosi che non...

Ricercata in campo internazionale, “Lady Theft” catturata a Roma dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato tre donne, di 31, 34 e 15 anni, tutte nomadi di origini slave, soprese subito dopo aver rubato un portafoglio ad un turista...

Roma, si vantava di essere un pugile e rapinava giovani vittime

Appena 19enne e già accusato di aver messo a segno almeno 7 rapine. Il giovane, di origine romena, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato San Giovanni al termine di un’indagine protrattasi per tutta l’estate...

La polizia locale sgombera gli argini del Tevere

Nell’ambito del programma di prevenzione e salvaguardia delle sponde del fiume  Tevere da fenomeni di degrado, disposto dal Comando Generale del Corpo, personale del PICS ( pronto intervento centro storico), unitamente a personale del reparto...

I profumi del bosco nel piatto, a Canterano è tempo di Sagra del tartufo

Sulle bruschette, sulla pasta fatta in casa e sulle uova. A Canterano è tempo di sapori e di profumi inconfondibili, quelli del tartufo nero pregiato e del tartufo scorzone che esalteranno le ricette proposte...