Inferno sulla A24: incidenti da Ponte di Nona a Stazione Tiburtina

Il primo blocco alle 8.30 sull'autostrada. Altri tre incidenti a Roma nella zona dello scalo ferroviario

0
236

Sono le code a caratterizzare la mattinata dei pendolari sulla A24 che questa mattina hanno subito più disagi del normale. Non solo i lavori per le complanari, non solo la pioggia, ma una intera mattinata di disagi che è cominciata intorno alle 8 e mezza con un veicolo fermo in corsia di sorpasso per avaria tra Ponte di Nona e Settecamini (C.A.R.) (Km. 2,4) in direzione Roma.

SULL’AUTOSTRADA. I disagi si sono susseguiti per tutta la mattinata con un altro veicolo fermo questa volta intorno alle 11.15 tra Allacciamento G.R.A. e Svincolo Di Tor Cervara in direzione tangenziale Est. LKe code che già erano iniziate intorno alle 6.30 sono proseguite ancora per tutta la mattina causando fortissimi disagi in ingresso a Roma.

STAZIONE TIBURTINA. E proprio a Roma, sempre nel quadrante tiburtino, la circolazione trovava altre cause di rallentamento a causa di tre distinti incidenti che bloccano oltre all’afflusso delle auto dall’autostrada A24 anche notevoli rallentamenti nella zona di via Tiburtina e nei pressi della stazione. Un incidente è scattato verso le dieci e mezzo all’imbocco della A24 sulla tangenziale Est, con ripercussioni su tutta la tangenziale.

TANGENZIALE EST. Ancora sulla tangenziale est il traffico è stato fortemente rallentato dall’incidente occorso tra l’uscita Tiburtina-Pigneto e Prenestina Pigneto con rallentamento verso San Giovanni. Infine sempre nella zona Tiburtina si sono verificate lunghe code in via delle Cave di Pietralata per un incidente.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

È SUCCESSO OGGI...

Esplosione: attimi di paura a Colleferro

Attimi di paura stamattina a Colleferro nell’area Simmel del IV Km di Colleferro, dove è stata avvertita una forte esplosione Dalle prime informazioni raccolte sembra che l’esplosione sia stata causata dal malfunzionamento di un macchinario, facente...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...

Minaccia un’intera famiglia: in manette pericoloso stalker

I Carabinieri di Faleria, unitamente a quelli dell’Aliquota Operativa, coordinati dalla Compagnia CC di Civita Castellana, alle ore 22.30 circa di ieri 24 luglio, hanno tratto in arresto un italiano di 42 anni resosi...

Siccità, sindaci del Lago in presidio fuori dal Campidoglio durante il vertice Acea

I sindaci del lago di Bracciano aspetteranno fuori dal Campidoglio, fasce tricolore indosso, l'esito dell'incontro convocato dalla sindaca Raggi con Acea e Regione Lazio questo pomeriggio per trovare una soluzione al problema acqua e...

Via di Portonaccio e multe sulla preferenziale, Codici: «11 milioni nelle casse del Comune...

«Via di Portonaccio che dal 2 maggio 2017, si è trasformata in corsia preferenziale verso Via Tiburtina, con telecamere di sorveglianza attive 24 ore su 24, si sta rivelando una vera e propria croce...