Inferno sulla A24: incidenti da Ponte di Nona a Stazione Tiburtina

0
115

Sono le code a caratterizzare la mattinata dei pendolari sulla A24 che questa mattina hanno subito più disagi del normale. Non solo i lavori per le complanari, non solo la pioggia, ma una intera mattinata di disagi che è cominciata intorno alle 8 e mezza con un veicolo fermo in corsia di sorpasso per avaria tra Ponte di Nona e Settecamini (C.A.R.) (Km. 2,4) in direzione Roma.

SULL’AUTOSTRADA. I disagi si sono susseguiti per tutta la mattinata con un altro veicolo fermo questa volta intorno alle 11.15 tra Allacciamento G.R.A. e Svincolo Di Tor Cervara in direzione tangenziale Est. LKe code che già erano iniziate intorno alle 6.30 sono proseguite ancora per tutta la mattina causando fortissimi disagi in ingresso a Roma.

STAZIONE TIBURTINA. E proprio a Roma, sempre nel quadrante tiburtino, la circolazione trovava altre cause di rallentamento a causa di tre distinti incidenti che bloccano oltre all’afflusso delle auto dall’autostrada A24 anche notevoli rallentamenti nella zona di via Tiburtina e nei pressi della stazione. Un incidente è scattato verso le dieci e mezzo all’imbocco della A24 sulla tangenziale Est, con ripercussioni su tutta la tangenziale.

TANGENZIALE EST. Ancora sulla tangenziale est il traffico è stato fortemente rallentato dall’incidente occorso tra l’uscita Tiburtina-Pigneto e Prenestina Pigneto con rallentamento verso San Giovanni. Infine sempre nella zona Tiburtina si sono verificate lunghe code in via delle Cave di Pietralata per un incidente.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]