Maltempo Fiumicino, centinaia di persone ancora fuori casa

0
44
fiumicino allagamenti

Il livello dei canali a Isola Sacra si è abbassato sensibilmente e la maggior parte delle strade e delle abitazioni è stata svuotata dall’acqua, grazie anche alle autorità civili e militari che sono intervenute con i loro mezzi e uomini. In particolare, oltre 70 appartamenti sono stati svuotati da idrovore e autospurgo coordinati dai 18 tecnici dell’Assessorato ai Lavori Pubblici del Comune. Rimane ancora qualche casa e qualche giardino allagato su cui si interverrà domani.

CASE – Restano 151 le persone assistite dai servizi sociali che trascorreranno la notte in strutture alberghiere messe a disposizione dal Comune, mentre sono dimezzati da 1000 a 500 i pasti caldi e freddi distribuiti alla popolazione in difficoltà a pranzo e cena.

STRADE – Dopo gli interventi attuati per il pompaggio delle acque, sono state riaperte al traffico alcune importanti strade dell’Isola Sacra. La circolazione è ora possibile in via Trincea delle Frasche fino all’incrocio con via Passo Buole e sulla stessa via Passo Buole, fino a via Costalunga.  L’Anas comunica che sono state riaperte al traffico le rampe dello svincolo che dalla carreggiata interna del Grande Raccordo Anulare di Roma, all’altezza del km 60,600, immettono sull’autostrada Roma-Aeroporto di Fiumicino. La chiusura era dovuta agli allagamenti causati dalle forti precipitazioni che hanno colpito Roma e Fiumicino dallo scorso venerdì. La riapertura, in piena sicurezza per gli utenti, è stata possibile a seguito del deflusso dell’acqua delle falde nelle aree circostanti, che ha consentito la rimozione dell’acqua presente nello svicolo, per mezzo delle pompe idrauliche, e la pulizia del piano viabile.
Al momento, sull’autostrada Roma-Aeroporto di Fiumicino rimane provvisoriamente chiusa la rampa che dalla complanare dell’autostrada, al km 11,200, in direzione Fiumicino, immette verso la Fiera di Roma, per l’allagamento del sottopasso causato dalla presenza di acqua alta nei territori circostanti. L’Anas sta lavorando per la riapertura della rampa nel più breve tempo possibile.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU FIUMICINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”33″]