Guasto improvviso all’acquedotto, case a secco tra Morena e Ciampino

Totale mancanza d'acqua fino a sera in alcune strade. Sul posto squadre di Acea Ato2

0
459

Case e uffici tra Morena e Ciampino sono rimaste senza acqua nel corso della mattinata. Parecchie famiglie stanno subendo disagi che si protrarranno ancora per le prossime ore lungo tutto il pomeriggio di giovedì

GUASTO IMPROVVISO. A causa di un improvviso guasto idrico infatti si stanno verificando a Roma  e dintorni, nell’estrema periferia sud al confine con il comune di Ciampino, totali mancanze d’acqua nella zona di via Fosso di Sant’Andrea, via Fosso Centroni, via Quarto Rubbie, via Caldo Piano, via Casal Morena e zone limitrofe. Le squadre di Acea Ato 2 sono immediatamente intervenute per riparare il guasto e riattivare la fornitura del servizio idrico.

RITORNO ALLA NORMALITÀ. Il ripristino delle normali condizioni di erogazione idrica è previsto entro la serata di oggi. «Abbiamo predisposto un servizio di stazionamento – spiega una nota dell’Azienda comunale per la fornitura dell’acqua- mediante autobotte, in via Fosso di Sant’Andrea, in coincidenza con l’angolo di via Dosolo, per consentire l’approvvigionamento continuo fino al ripristino delle condizioni di normalità. Scusandoci per il disagio arrecato- conclude il comunicato della società- ricordiamo che è sempre possibile chiamare il numero verde 800130335».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU CIAMPINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”35″]

È SUCCESSO OGGI...

Testaccio: camerieri di giorno, spacciatori di notte

Di giorno lavoravano come camerieri in un ristorante del Centro Storico, di notte facevano “affari” insieme spacciando droga. Quattro ragazzi - due romani, un pugliese e un cittadino moldavo - di età compresa tra i...