Roma Lido, treno incastrato in galleria. Pendolari a terra

0
39

Scene da panico oggi pomeriggio sulla Roma Lido tra Porta San Paolo e Magliana.
Il treno pochi minuti dopo aver lasciato la stazione di Piramide si è fermato in una galleria. Dalle prime indiscrezioni sembra che si sia incastrato il pantografo. E’ dovuta intervenire la polizia per riportare la calma tra i passeggeri infuriati.

PASSEGGERI A PIEDI IN STAZIONE – La direzione Movimento dell’Atac ha disposto subito il blocco della tratta e ha fatto scendere i passeggeri sui binari. A piedi hanno dovuto fare il percorso a ritroso e raggiungere la stazione di partenza. Un uomo ha accusato un malore per un attacco di panico ed è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso. Sul suo sito, l’Atac suggerisce «Per prendere la ferrovia Roma-Lido si consiglia di utilizzare metro B fino a Magliana».

LE PROTESTE – Qualche mese fa l’occupazione dei binari e i risultati sono stati: servizio non attivo fra le stazioni  Magliana e Piramide e ritardi sulla tratta Colombo-Magliana. I manifestanti starebbero protestando nella stazione di Porta San Paolo.
I disagi della linea urbana che collega il mare con la città si sommano ai gravi disservizi a sulla metro B, con la linea B1 fermata da un guasto elettrico e conseguenti treni affollati su tutta la blu.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU OSTIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”26″]