Maltempo, a Fiumicino evacuate decine di famiglie

0
143
FIUMICINO MALTEMPO PIOGGIA

Si è appena conclusa la riunione del COC, il Centro operativo comunale, convocato questa mattina dall’amministrazione comunale di Fiumicino per far fronte all’emergenza maltempo. Presenti, oltre ai rappresentanti del Comune, tra cui la vicesindaco Anna Maria Anselmi e l’assessore al Lavori Pubblici Angelo Caroccia, anche la Polizia Locale, la Polizia di Stato, i Carabinieri di tutte le località del territorio, la Capitaneria di Porto, l’Autorità Portuale, il Consorzio di Bonifica Tevere e Agro Romano. In quest’occasione si è fatto il punto della situazione, sono state definite le emergenze e le modalità di intervento delle prossime ore. L’allerta maltempo, infatti, proseguirà fino a domani. Tutte le forze dell’ordine saranno presenti sul territorio con monitoraggi costanti e pronte ad intervenire in situazioni di difficoltà. Da questa notte, inoltre, sono al lavoro le squadre della protezione civile coordinate dal delegato comunale Alfredo Diorio.

La zona più a rischio, al momento, sembra essere quella di via Giminiano Montanari a Le Vignole, e strade limitrofe, invase dall’acqua. In questo caso, per le famiglie,  il sindaco ha predisposto l’evacuazione. Altre situazioni di difficoltà si registrano all’Isola Sacra, in via Trincea delle Frasche e al Passo della Sentinella, dove una quindicina di persone sono state costrette ad uscire di casa, mentre nella zona nord del comune, il torrente Arrone ha rotto gli argini a metà mattina, all’altezza del depuratore Acea di via Sestri Levante, a Fregene. Il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, da diverse ore insieme ai tecnici della protezione civile sta effettuando dei sopralluoghi presso fiumi e canali ingrossati. “L’Arrone è alto soprattutto in zona Torre di Primavera – riferisce il sindaco – E’ meno alto in zona Maccarese.

Il Tevere è alto anche alla Foce, ma per il momento è sotto controllo. Ci sono poi, da Fiumicino fino ad Aranova,  strade e decine di scantinati allagati. Sono in contatto costante con la Protezione Civile Regionale”. All’idrovora di Focene si stanno alzando i livelli dell’acqua con conseguente rischio di tracimazione del canale mentre il collettore generale delle acque alte ha tracimato a monte. Questa mattina è stato inoltre chiuso il sottopasso della Muratella in via Monte Carnevale.
E, sempre a causa del maltempo, da questa notte sono fuori uso  le linee telefoniche del Comune di Fiumicino.  Per segnalare situazioni di emergenza causate dal maltempo è possibile contattare la Protezione civile di Fiumicino ai numeri 06/6521700 oppure 3404618534.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU FIUMICINO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”33″]