Flop raccolta differenziata, il Municipio IX accusa l’Ama

0
88
Differenziata Eur

Mezzi obsoleti, personale scarso e caos nei condomini. All’Eur la raccolta differenziata fa acqua da tutte le parti. A oltre un mese dall’avvio del servizio l’assessore all’Ambiente e vicepresidente del Municipio IX Alessio Stazi tira le somme sul servizio.

«Ci sono diverse criticità a cui stiamo cercando di porre rimedio – dice Stazi. E’ stato pubblicato sul sito del Municipio IX un vademecum per risolvere i problemi collegati al posizionamento dei cassonetti per la raccolta differenziata. Si tratta di un documento importante, elaborato con la collaborazione degli uffici del Municipio IX ed AMA. In particolare si suggeriscono alcune soluzioni per le abitazioni in cui si presentano rilevanti problemi collegati al posizionamento dei cassonetti in strada per l’esposizione al fine del ritiro dei rifiuti da parte di AMA: dall’installazione di una pulsantiera elettronica per l’accesso facilitato degli operatori, fino alle procedure per individuare nuovi spazi di spazi dedicati nelle abitazioni. Ma purtroppo – continua Stazi – i problemi non finiscono.

Ci sono delle pesanti responsabilità da parte di Ama. Il personale appare insufficiente e i mezzi sono obsoleti. La dirigenza non ci fornisce alcun numero sui mezzi a disposizione e questo rende difficile cercare una soluzione. Il servizio è carente e non completo: così si rischia di ottenere l’effetto opposto e cioè la sfiducia dei cittadini. Ancora ci sono diverse criticità nel ritiro della carta e dell’organico – continua – e questo è intollerabile. Vogliamo da Ama delle risposte».