Montesacro, metro B1 Jonio a fine febbraio. Ma il degrado regna

Nonostante i 2 milioni per la riqualificazione i cittadini temono un aumento delle situazioni difficili e di degrado

0
323

Ormai è certo, la stazione metro Jonio aprirà per fine febbraio 2015. Roma Metropolitane consegnerà la struttura all’Atac per dicembre 2014 dopo di che inizierà la fase di preesercizio dove i mezzi verranno testati per un mese nel nuovo tratto della linea B1.

NUOVA STAZIONE – Oltre all’apertura della nuova stazione sono pronti 2 milioni di euro per il rifacimento delle strade limitrofe e per il cambiamento di alcuni sensi di marcia che dovrebbero snellire il traffico. E’ prevista inoltre la realizzazione di un piccolo parcheggio e di due aree verdi, tra cui una predisposta per i cani. L’apertura della stazione Jonio porterà indubbi vantaggi a una zona fino ad ora mal collegata con il centro della capitale.

GLI ABITANTI DELLA ZONA – Rimangono però alcuni timori agli abitanti di Valmelaina riguardo le possibili conseguenze negative sul degrado del quartiere che potrebbe comportare l’apertura della struttura. Sono note le cronache nere che riguardano la zona. Solo pochi giorni fa un accoltellamento a via Gorgona e ancora una settimana prima una sparatoria a via Resegone. Si aggiunge il problema dei rifiuti che solo negli ultimi tempi è stato migliorato ma che potrebbe tornare alle vecchie abitudini con l’aumento del flusso di persone nel quartiere. Si spera che l’apertura della metro Jonio comporti maggiore attenzione alle problematiche della zona e che l’istallazione di alcune videocamere funga da deterrente per la microcriminalità . Si attende nel frattempo un cambiamento del Tpl per facilitare il raggiungimento della nuova stazione ai cittadini dei quartieri vicini, già mercoledì si avranno a riguardo interessanti novità.

[form_mailup5q]

È SUCCESSO OGGI...