Una pianta erbacea salverà Colleferro e la Valle del Sacco

Scoperta una specie graminacea in grado di assorbire gli inquinanti dal sottosuolo. La sperimentazione è già a buon punto

0
247

Dopo anni di scavi e riporti di terreno la bonifica (quella vera) della Valle del Sacco potrebbe arrivare da una pianta graminacea. E’ quanto si legge in uno studio dei ricercatori dell’Orto Botanico dell’università Tor Vergata di Roma. L’analisi si concentra su una pianta in grado di assorbire gli inquinanti che affliggono le zone lungo il fiume Sacco.

ASSORBIMENTO DI  PESTICIDI – I ricercatori dell’università di Tor Vergata hanno indirizzato la ricerca per la bonifica della valle del Sacco su una pianta autoctona capace di scendere in profondità e accumulare pesticidi organici e metalli pesanti con il risultato di bonificare il suolo e le acque. Pianta che riesce a produrre biomassa durante tutto l’anno.  La sperimentazione è già a buon punto: la fase in vitro è completata e si sta certificando la specie botanica.

VIA LIBERA DALLA REGIONE –  Il progetto è già stato presentato alla Regione e il consigliere regionale Riccardo Agostini (Pd) ha presentato una mozione alla Pisana per un protocollo sulla sperimentazione dell’Orto Botanico dell’università di Tor Vergata. Per Agostini «è necessario attuare una bonifica realizzando un piano di manutenzione del territorio che si proponga di sviluppare una seria green economy; La bonifica – conclude -si rende necessaria non solo per le popolazioni che abitano la valle del Sacco, ma per l’intero territorio del Frusinate».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU COLLEFERRO DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”6″]

 

È SUCCESSO OGGI...

valmontone

Ciampino, carabinieri e polizia locale fermano auto rubata grazie a targa system

I militari della Tenenza dei Carabinieri di Ciampino e gli agenti del Comando di Polizia Locale, al termine di un'attività congiunta di polizia stradale, hanno fermato un veicolo oggetto di furto che si aggirava...

I cittadini possono risparmiare l’acqua, ma Acea ha il dovere di trovare soluzioni

Di fronte all’emergenza idrica dovuta alla siccità cominciano a circolare i decaloghi per risparmiare l’acqua potabile. Pratica in sè buona e giusta che hanno da tempo adottato le popolazioni di molte aree del Mezzogiorno...

Pista ciclabile in via Varrone e adeguamento dell’incrocio con via del Mare, la Giunta...

Il Sindaco e la Giunta hanno deliberato il progetto per l’adeguamento dell’intersezione tra via del Mare e via Varrone con il completamento dell’anello di pista ciclopedonale che va dal quartiere Nuova Lavinium fino a...

Ericsson licenzia circa 200 persone. In corso presidio dei lavoratori davanti alla sede dell’azienda

"Venerdì sera la Ericsson ha fatto recapitare ai lavoratori circa 200 lettere di licenziamento. Semplicemente una vergogna". Così, in una nota, Riccardo Saccone, segretario generale della Slc Cgil di Roma e del Lazio, che...
Giorgio Montanini Brancaccio

Estate Romana a Ostia: dal 26 luglio torna Teatri d’Arrembaggio con Giorgio Montanini, Velia...

Dal 26 luglio 2017, l’Estate Romana attracca per il terzo anno consecutivo al Teatro del Lido e sul lungomare di Ostia con “Teatri d'Arrembaggio – Piraterie, Incanti e Castelli di Sabbia”, un festival multidisciplinare...