Subiaco, grosso topo alla scuola di Piazzale Arti: genitori in allarme

Il ritrovamento nell'atrio di ingresso dell'Istituto da parte di alcuni genitori nell'orario di ingresso

0
351

Morto nell’angolo, stecchito forse da qualcosa che aveva mangiato o da qualche gatto. Un grosso topo è stato ritrovato morto stamattina all’interno della scuola elementare di Piazzale delle Arti, nel centro abitato del comune di Subiaco.

MORTO NELL’ATRIO. L’animale è stato trovato da alcuni genitori con il corpo capovolto sulla schiena ed era finito in un angolo dell’ingresso della scuola, proprio in quell’atrio dove ogni mattina passano decine di ragazzini per recarsi nelle loro classi o uscire. Il pavimento del portico della scuola è stato “violato” dal grosso animale, oltre venti centimetri di lunghezza, morto forse durante le ore notturne. Purtroppo questa è stata al sorpresa che si sono trovati genitori e dipendenti della scuola, sconcertati alla vista: «Che schifezza, non è possibile» hanno detto alcune mamme, indignate soprattutto perché dopo alcune ore l’animale morto non era ancora stato tolto dal pavimento. Dalla scuola per ora nessuna spiegazione, nè scuse ai familiari.

RIMASTO ORE SUL PAVIMENTO. Quel che sembra certo è lo stato di scarsa igiene di una scuola pubblica nonostante la presenza continua di bambini che, come noto, rischiano ancora più degli adulti le malattie (e il topo è veicolo di gravi malattie). Sul degrado delle scuole e le pulizie insufficienti il capitolo, anche a Subiaco, rimane dunque più che aperto.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]

 

È SUCCESSO OGGI...

Roma, estradizione a tempi di record per Carlo Gentile

Un’estradizione a tempi di record quella che ha riguardato Carlo Gentile, il 51enne romano ricercato dal 2015 poiché ritenuto responsabile degli omicidi di Federico Di Meo, assassinato a Velletri il 24 settembre del 2013...

Aveva lanciato una molotov per estorcere denaro a un commerciante

I Carabinieri della Stazione di Colonna, in collaborazione con la Sezione di Polizia Giudiziaria Guardia di Finanza della Procura della Repubblica di Velletri, coordinati dalla citata Autorità Giudiziaria, a conclusione di un’articolata attività investigativa,...

Minaccia turista con un coccio di bottiglia e la rapina: preso 25enne

Ha avvicinato una turista e l’ha minacciata con un coccio di bottiglia facendosi consegnare uno smartphone di ultima generazione. E’ accaduto ieri pomeriggio nei pressi della basilica di Santa Maria Maggiore. I Carabinieri della Stazione...

Roma, l’auto non è riparata e tenta di investire e dare fuoco al meccanico

Quando un romano di 49 anni ha saputo che la sua autovettura non era ancora stata riparata, ha iniziato ad inviare messaggi minatori sull’utenza telefonica del meccanico. Non avendo ricevuto risposta, ieri sera, si è...

Arriva il nuovo album di Nina Zilli: a settembre esce Modern Art

Venerdì 1 settembre esce MODERN ART, il nuovo album di studio di NINA ZILLI, un nuovo progetto discografico moderno, proprio come traspare dal titolo, che la cantautrice piacentina ama definire urbano/tropicale (è scritto tra Milano e la...