Esplosione nella notte al Tufello: fiamme a 6 auto davanti alla chiesa

1
176

Brutto risveglio stamattina a Valmelaina proprio davanti alle scale della parrocchia del SS. Redentore in via del Gran Paradiso: nella notte ben sei auto sono state date alle fiamme e stamattina il panorama che si poteva ammirare è quello che vedete nella nostra fotogallery, realizzata dai cittadini del comitato di quartiere.

ESPLOSIONE A MEZZANOTTE. Uno scenario che attorno alla mezzanotte di ieri era stato preannunciato da alcune esplosioni seguite probabilmente all’appiccamento da parte dei piromani. Sconcerto e indignazione tra i cittadini di via Scarpanto e dintorni che già da anni soffrono i disagi per il cantiere della metro B1 ancora non completata e che trovano nelle auto bruciate, da alcune testimonianze sembra accadere quasi un rogo al mese nella zona, un vero flagello.

BAMBINI A SCUOLA. Sono rimasti attoniti anche i tanti bambini che la mattina salgono la salita per raggiungere la scuola “Cittadini” delle suore e quelli diretti alle scuole pubbliche poco più in là. I piromani purtroppo agiscono abbastanza indisturbati in punti come quello di stanotte, protetti su tre lati dall’edificio della chiesa, dal cantiere e dalla strada chiusa al traffico per i lavori. In attesa che la zona torni a essere più vissuta e presidiata da negozi e passanti, si aspetta un maggiore controllo delle forze dell’ordine.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI CINQUE QUOTIDIANO

[wpmlsubscribe list=”9″]