Alluvione, a Ostia lavori per la sistemazione dell’argine

0
89
OSTIA ALLUVIONE

Sono in corso le prime opere di tamponamento dell’argine del Fosso Ostiense a Stagni di Ostia, che era esondato in più punti determinando l’allagamento di via Bazzini e traverse. Sono diverse le abitazioni danneggiate dall’allagamento a Ostia e Acilia. «Abbiamo chiesto ininterrottamente questo intervento – dichiara Sandro Lorenzatti, Vice Presidente del Municipio – nel corso dell’emergenza, ma non poteva essere eseguito date le condizioni dell’argine completamente invaso dalle acque. Ieri sera, lunedì, è arrivata dal Comune una escavatrice, inviata dal Comune, ed un primo camion di terra di cava, chiesto dal CBTAR, col quale è stata avviata la pista per il passaggio dei camion. Stamattina sono arrivati altri quattro camion di terra inviati dal Comune ed altri ne arriveranno. Al momento è in corso il rifacimento del’argine nei punti in cui si è abbassato lasciando passare le acque. Staimo seguendo sul luogo l’andamento dei lavori».

I LAVORI – «Ora è importante mettere in sicurezza i cittadini – dichiara Marco Belmonte, assessore all’ambiente del Municipio – in previsione di possibili piogge nei prossimi giorni. In seguito si deve procedere subito alla realizzazione del progetto di rifacimento dell’intero Fosso Ostiense, i cui argini dovranno mettere in assoluta sicurezza il quartiere. Un argine che dovrà essere ripensato in termini di ingegneria idraulica e naturalistica». «Le opere di rifacimento delle strade – dichiara Antonio Caliendo, assessore ai LL.PP del Municipio – sono già in corso in tutto il Municipio. Naturalmente dobbiamo in alcuni casi attendere che passi l’emergenza. Abbiamo avuto garanzie dal Comune di poter procedere. A Stagni di Ostia interverremo subito particolarmente nelle strade dissestate dalle acque».

I FONI DEL COMUNE – «Abbiamo deciso che non si poteva attendere oltre per dare un aiuto iniziale a chi si trova in grave difficoltà. Mettiamo immediatamente a disposizione 10 milioni, che possono essere usati gia” da stasera, per interventi di manutenzione stradale, scolastica e per l”acquisto di suppellettili a quelle famiglie che non hanno piu” un letto o una cucina». Così il sindaco di Roma, Ignazio Marino, durante una pausa della riunione della Giunta comunale di questa sera dedicata all”emergenza maltempo. “Insomma- ha aggiunto il primo cittadino- interventi che da stasera possono alleviare le sofferenze di tanti romani e romane».

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU OSTIA DIRETTAMENETE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”26″]