Acilia, con il passeggino tra le buche: video di una mamma a Marino

Una mamma e il suo bambino in giro per il quartiere scoprono tutto il degrado di questo popoloso quartiere tra Roma e Ostia

0
211

Marciapiedi pieni di barriere architettoniche, manto stradale scrostato e rotto, radici degli alberi che si espandono incontrollate creando ostacoli. Da una semplice passeggiata, ecco “una passeggiata da paura”. Ad Acilia, quartiere periferico tra Roma e Ostia una normale camminata con il passeggino, è diventata un video indirizzato al sindaco di Roma Ignazio Marino per denunciare i disagi e le incompetenze dell’amministrazione comunale.

Nella mini-inchiesta sullo stato delle vie del quartiere e dei parchi Francesca Magini, 39 anni, da 10 abitante di Acilia e ormai mamma di due bambini ha messo il suo video sul suo canale Youtube e ha cominciato a inviarlo al sindaco e al suo staff in attesa di risposte che per ora (è passata ormai una settimana dalla pubblicazione) non sono arrivate.

Il video campeggia anche sul suo profilo facebook, dove in molti hanno condiviso la sua battaglia e la stanno sostenendo. «Caro Sindaco – spiega Francesca – passeggiando mi sono chiesta: ma come è possibile che la gente sopporti tutto questo schifo?».

«Spero che queste immagini facciano inorridire lei, come fanno inorridire me» – continua la mamma coraggiosa – «Come si può tollerare questo livello di degrado? Come è possibile che con tutte le tasse che paghiamo abbiamo indietro questo servizio infimo? I marciapiedi sembrano bombardati, il parco è sporco, i secchi dell’immondizia rotti, i giochi non ne parliamo: sembra di girare per le strade di un quartiere malfamato di una città del terzo mondo».

Francesca sa che la politica è abituata a dare risposte di comodo e al sindaco non la manda a dire. Per questo chiede a Ignazio Marino «una data precisa» entro la quale sistemare tutte le brutture fatte di abbandono, inefficienza e degrado descritte nella videolettera girata con il passeggino in questi giorni di sprazzi di sole e pioggia.

RICEVI TUTTE LE NOTIZIE SU ACILIA DIRETTAMENTE NELLA TUA MAIL

[wpmlsubscribe list=”18″]

È SUCCESSO OGGI...

Roma, controlli antidroga davanti alle scuole: preso un minorenne

Con l’inizio dell’anno scolastico, sono ripresi i servizi antidroga effettuati dalla Polizia di Stato davanti alle scuole. In zona Prati, in particolare, gli agenti del Commissariato di zona, diretto da Domenico Condello, avevano avuto il...

Clonazione delle carte di credito e bancomat, skimmer sofisticato per rubare i dati

Nel corso di una mirata attività preventiva, i carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno arrestato un cittadino romeno di 26 anni, in Italia senza fissa dimora, con l’accusa di intercettazione illecita...

Ecco il piatto del giorno: gnocchi di patate con pomodoro fresco e basilico

Giovedì? …gnocchi! Qualche lettore si starà chiedendo il motivo per cui ho scelto di pubblicare una ricetta così banale, come gli gnocchi al pomodoro. Beh, a questo punto, giro io la domanda a voi: “quante volte avete...

Allaccio abusivo alla rete del gas: smascherato imprenditore furbetto

Aveva allacciato abusivamente alla rete di distribuzione dell’Italgas i 13 appartamenti un’intera palazzina di sua proprietà, locati a studenti universitari fuori sede. A finire in manette è stato un imprenditore romano di 45 anni, accusato...

Droga, 2 arresti a Ladispoli: l’operazione dei carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno effettuato nel weekend trascorso un servizio coordinato di controllo del territorio di Ladispoli al fine di prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacente. Proprio nel fine...