Testaccio: Malore in discoteca, muore ragazza

Tragedia la notte scorsa a Testaccio. Incerte le cause. Forse una crisi respiratoria

0
126

Tragedia questa notte a Roma, in un locale della movida, dove una ragazza di 24 anni è morta per cause ancora in corso di accertamento. Il fatto è successo nella discoteca ”Coyote” a Testaccio, dove la giovane romana si trovava con amici, è stata vista accasciarsi per terra. All”inizio si è’ pensato ad uno svenimento, ma poi i presenti si sono resi conto della gravità del malore e hanno chiamato i soccorsi.  Sul posto è intervenuto il 118. Inutile la corsa in ospedale: la 24enne è morta durante il trasporto, forse a causa di una crisi respiratoria. Sulle cause del decesso, però, bisognera” attendere l”esito dell”autopsia. Sulla vicenda indagano i Carabinieri della stazione Aventino intervenuti sul posto. Soffriva di asma e qualche allergia che, circa un mese fa, le costo” uno shock anafilattico dopo aver mangiato del pesce in un ristorante. La 24enne, secondo le ultime indiscrezioni, non faceva uso di droghe, niente alcol e non fumava. Chi la conosceva, infatti, spiega che, proprio a causa di questi problemi di salute, era una persona molto attenta. Ieri sera, secondo il racconta fatto dall”amica che era con lei nel locale, hanno bevuto solo una birra. L”ipotesi piu” plausibile al momento, dunque, sembra quella della crisi respiratoria. Solo l”autopsia, disposta dal pm Giancarlo Cirelli, potra” chiarire i fatti. Probabilmente potrebbe svolgersi gia” lunedi”. (Dire)

È SUCCESSO OGGI...

Corviale, arrestato rapinatore della farmacia di via Portuense

I Carabinieri della Stazione Roma Bravetta, con la collaborazione dei militari della Stazione Roma Villa Bonelli, hanno identificato e sottoposto a fermo di Polizia Giudiziaria il rapinatore che nel pomeriggio di lunedì scorso aveva...

L’associazione degli ambulanti in allarme scrive a Papa Francesco

I rappresentanti della categoria degli ambulanti d'Italia hanno sottoscritto ed inviato una lettera  a  Papa Francesco, inoltrata anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e alla presidentessa della Unione delle comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni. Nella...
Incendio in un pub, evacuato lo stabile

Rogo Castel Fusano, terzo incendiario arrestato dai carabinieri

Una terza persona è stata sorpresa ieri pomeriggio ad appiccare il fuoco nella pineta di Castel Fusano. I Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma hanno arrestato per incendio boschivo un 36enne iracheno, regolare sul...

Città Metropolitana, la scarsa trasparenza sui superstipendi dei dirigenti di un ente che...

La Città metropolitana di Roma è l'ente che ha ereditato le competenze della Provincia con qualche delega in più attribuita dalla Regione Lazio. Ma per dare una parvenza di democrazia, visto che nelle Città metropolitane  non si vota...

Roma, pusher massacrato con una mazza da baseball

Fratture multiple a gamba, braccio e parte del cranio. E’ l’esito della violenta aggressione avvenuta a Colle Salario la sera del 23 luglio scorso. Vittima, uno spacciatore della zona. Autore del gesto, un romano di 22 anni che...