Rifiuti Roma, contestato il commissario Sottile

Brunetta chiede a Letta la revoca del commissario. Il Pd al contrattacco

0
130

Sembra essere diventato (purtroppo) un tiro a bersaglio la questione dei rifiuti nell’area della Falcognana. Sui gruppi di discussione della rete si è accesa la battaglia contro Sottile. Sull’Ardeatina si preparano striscioni in occasione della protesta di sabato per le vie del centro dove sono previste 5.000 persone. Ai comitati di Malagrotta non sono piaciute invece le indiscrezioni emerse dall’audizione in commissione regionale dove è stata tirata fuori una possibile proroga di Malagrotta. Anche la politica non scherza. Renato Brunetta, presidente dei deputati del Pdl, ha chiesto al presidente del Consiglio Letta la revoca dell’incarico a Sottile. «È indispensabile che il premier Enrico Letta intervenga con l’avvio, urgentissimo, di una nuova epoca commissariale –  dice in una nota. Sottile ha detto chiaramente che è stata la Regione che ha indicato Falcognana come sito di discarica dopo la chiusura, tra undici giorni, di Malagrotta ed ha aggiunto: Ci ha fatto una cortesia, mica ha fatto male, perche” eravamo alla ricerca di qualcosa – spiega Brunetta- Non è piu” tollerabile tanta superficialità e irresponsabilità». Pronta la replica del deputato del Pd, Marco Miccoli. «Renato Brunetta la smetta di intimorire quotidianamente il commissario Sottile, quasi fosse uno stalker. Sottile, Zingaretti, Marino e Orlando vanno invece ringraziati perchè stanno portando Roma fuori dall”emergenza rifiuti. Brunetta, invece, si disinteressa di tutto questo perchè ha a cuore solo la sua villa a un chilometro da Falcognana».

È SUCCESSO OGGI...

L’associazione degli ambulanti in allarme scrive a Papa Francesco

I rappresentanti della categoria degli ambulanti d'Italia hanno sottoscritto ed inviato una lettera  a  Papa Francesco, inoltrata anche al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e alla presidentessa della Unione delle comunità ebraiche italiane, Noemi Di Segni. Nella...

«Paga o pubblico il video a luci rosse»: ragazza finisce in manette a Roma

I Carabinieri della Stazione Roma Prenestina hanno arrestato una cittadina etiope, di 28 anni, che aveva tentato di estorcere 30mila euro ad un uomo con il quale aveva avuto rapporti sessuali e durante i...

Roma, pusher massacrato con una mazza da baseball

Fratture multiple a gamba, braccio e parte del cranio. E’ l’esito della violenta aggressione avvenuta a Colle Salario la sera del 23 luglio scorso. Vittima, uno spacciatore della zona. Autore del gesto, un romano di 22 anni che...
Incendio in un pub, evacuato lo stabile

Rogo Castel Fusano, terzo incendiario arrestato dai carabinieri

Una terza persona è stata sorpresa ieri pomeriggio ad appiccare il fuoco nella pineta di Castel Fusano. I Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma hanno arrestato per incendio boschivo un 36enne iracheno, regolare sul...

Città Metropolitana, la scarsa trasparenza sui superstipendi dei dirigenti di un ente che...

La Città metropolitana di Roma è l'ente che ha ereditato le competenze della Provincia con qualche delega in più attribuita dalla Regione Lazio. Ma per dare una parvenza di democrazia, visto che nelle Città metropolitane  non si vota...