Roma, auto in fiamme. La polizia ferma un 30enne

0
68
     

 

Aveva ancora le scarpe annerite e della fuliggine sui capelli quando è stato fermato dagli agenti. R.A. – cittadino del Bangladesh di 29 anni – è stato arrestato a Roma per il reato di incendio doloso continuato.

La tempestività dell'intervento di 2 pattuglie della questura – del reparto Volanti e del commissariato Monteverde – è stato decisivo per individuare il responsabile. Nella circostanza la sala operativa ha ricevuto intorno alle 4.20 di stanotte una segnalazione – tramite 113 – di un incendio di notevoli dimensioni provenire da via Pietro Cartoni, zona Monteverde (e non via Pietro da Cortona, al Flaminio, come da precedenti comunicazioni, ndr).

L'arrivo congiunto delle due volanti e dei vigili del fuoco ha permesso di mettere in sicurezza l'area; l'incendio, con 5 autovetture e un ciclomotore coinvolti, è stato poi spento.

Dopo pochi minuti le due volanti sono poi state inviate a poca distanza per una nuova segnalazione di incendio; un rapido spostamento in via Ettore Vernazza e gli agenti hanno trovato un auto con un principio d'incendio. Questa volta però hanno notato un uomo che con passo rapido si stava allontanando dal luogo; raggiunto, è stato fermato per un controllo.

LEGGI ANCHE: Roma, la polizia fa luce sulla sparatoria al Casilino

Fuliggine sui capelli e scarpe annerite: pochi i dubbi degli agenti. Perquisito è stato trovato in possesso di due accendini ancora caldi e soprattutto nel suo telefono cellulare i poliziotti hanno trovato alcune fotografie dei mezzi, sia prima che dopo aver provocato l'incendio.

Accompagnato negli uffici di polizia, è stato arrestato e condotto a Regina Coeli. In tutto sono state bruciati otto veicoli: sei auto e due scooter. (fonte Dire)

 

 

È SUCCESSO OGGI...

tuscolano

Esplosione in pieno centro abitato a Cerveteri: intervengono i pompieri

Ieri 26 aprile 2017 alle ore 20.00 circa, i Vigili del fuoco di Cerveteri sono intervenuti per avvenuta esplosione all'interno della cucina di un appartamento sito in via di Gricciano, 14/A a Cerveteri.   i VVF...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...
roma

La truffa dei finti poliziotti: un altro caso a Roma

Con tanto di lampeggiante blu sul tettino, in piena notte, fermavano le auto in transito a Tor Bella Monaca e, spacciandosi per poliziotti, fingevano di effettuare dei controlli,  depredando le persone dei loro averi. Quando sono...