Fiumicino, arrivano le navette per Parco Leonardo

0
200
 

Tre pendolari d’eccezione hanno inaugurato ieri alle 19 la prima corsa del nuovo collegamento Torrimpietra/Aranova-Fiumicino-Parco Leonardo: il presidente del consiglio comunale di Fiumicino, Michela Califano, l’assessore ai trasporti Arcangela Galluzzo e il consigliere comunale Alessandra Vona.

“Si tratta – ha spiegato il presidente del consiglio comunale Michela Califano – di un progetto pilota che vogliamo estendere e migliorare. Durante il tragitto abbiamo potuto testare di persona dove intervenire”.

Primo provvedimento una nuova fermata al centro commerciale “Da Vinci”. “Il centrosinistra dopo appena 30 giorni ha già fatto quello che il centrodestra è riuscita a ottenere in cinque anni – ha sottolineato il presidente del consiglio comunale -. Appena insediati abbiamo immediatamente voltato pagina. Virato bruscamente il trend dei dieci anni passati. Abbiamo valorizzato il mondo associativo, incontrato i cittadini, ascoltato le loro problematiche e iniziato a dare risposte concrete e immediate a queste esigenze inascoltate per anni. Ringrazio l’assessore Galluzzo che ha subito dimostrato le proprie capacità, riuscendo in poche settimane ad ampliare il servizio del trasporto pubblico locale. Questa è la politica del centrosinistra, una politica dei fatti che continua a scandire la nostra quotidianità”.

Il servizio viene svolto dall’Ati, l’associazione temporanea d’imprese formata da Seatour, Schiaffini Travel e Rossi Bus, che già svolgono il servizio del trasporto pubblico locale urbano. Le navette impiegheranno circa 45 minuti per coprire il percorso. Il sabato sono previste quattro partenze da Aranova e da Torrimpietra verso Parco Leonardo e altrettante al ritorno,  l’ultima delle quali all’una di notte. La domenica si arriverà a sei corse, con navette a partire dalle 14,30 e ritorno sempre fino all’una di notte.  Il mezzo che partirà da via Michele Rosi passerà per Leprignana, Maccarese, bivio di Fregene e Le Vignole mentre quello che parte da Torrimpietra toccherà Palidoro, Passoscuro, Maccarese e Le Vignole.