Anzio, approfitta di un momento di relax dei bagnanti per rubare iPhone: preso 19enne

0
94
 

Un 19enne tunisino è stato arrestato dai carabinieri in uno stabilimento balneare di Lavinio. Il ragazzo aveva appena rubato l’iPhone di un ignaro bagnante frugando tra le borse lasciate sotto gli ombrelloni; per sua sfortuna alcuni passanti si sono accorti della situazione e hanno dato l’allarme.

Con l’arrivo dell’estate episodi del genere si fanno sempre più frequenti. I bagnanti che affollano le spiagge, infatti, per godersi un momento di relax, hanno spesso l’abitudine di lasciare i propri effetti personali incustoditi sotto l’ombrellone. Per contrastare il fenomeno, da qualche giorno i militari hanno predisposto diversi servizi, sia in divisa sia in abiti civili, lungo le spiagge di Nettuno, Anzio ed Ardea dove si sono registrati diversi furti compiuti a danno dei bagnanti.

Il tunisino è stato acciuffato con le mani nel sacco durante uno di questi controlli e, arrestato, è ora in attesa del rito direttissimo. L’iPhone è stato restituito al proprietario.

È SUCCESSO OGGI...

A1

Gli cade addosso vaso da giardino: muore bimbo a Guidonia

Si è arrampicato su un muretto nel giardino della sua abitazione a Guidonia quando un vaso da giardino gli è caduto addosso. E' accaduto a Guidonia. La vittima, un bambino di 5 anni, è stato immediatamente soccorsa...

“The Day of Summer Fashion and Art”, a Roma l’evento di moda per la...

Sabato 24 giugno, alle ore 19 presso Dimora ‘l’Amuri è’, verrà presentato il ‘The Day of Summer Fashion and Art’, prestigioso format ideato e prodotto dal suo direttore artistico, la fashion designer Eleonora Altamore...

Calciomercato Roma, addio Manolas: va allo Zenit San Pietroburgo. Ecco i dettagli

Dopo Salah, la seconda cessione illustre della Roma è quella di Kostas Manolas. Il difensore giallorosso sta per trasferirsi allo Zenit San Pietroburgo del neo tecnico Roberto Mancini, che lo ha voluto fortemente per la prossima stagione. Come riportato da...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, tenta di violentare 16enne ma lei l’accoltella

È in stato di fermo, piantonato dalla polizia in ospedale, un bengalese di 28 anni accusato di aver tentato di violentare una 16 anni che rientrava a casa a Montesacro. I fatti sono avvenuti due notti...

Colleferro, da aprile di nuovo in funzione il termovalorizzatore

L’Ama ha dato l’ok alla rigenerazione (“revamping”) della seconda linea di termovalorizzazione  di Colleferro che sarà attiva almeno  fino al 2022. L’operazione era stata bloccata alla fine dello scorso anno dall’ex presidente di Ama, recentemente dimissionata, Antonella...