Omicidio Femia, arsenale di armi in un box a Torrevecchia

0
36
 

Si aggrava la posizione dell’uomo accusato dell’omicidio del boss Femia. Il lavoro investigativo svolto dalla squadra mobile di Roma nelle ore immediatamente successive all’arresto di Gianni Cretarola ha consentito di risalire a un box in via di Torrevecchia nella disponibilità dell’uomo, che lo aveva affittato utilizzando documenti falsi.

Appena fatta irruzione, i poliziotti quasi non credevano ai loro occhi: si sono trovati davanti a una vera e propria “Santa Barbara”. Un '”set” completo per un vero killer professionista: sei pistole, un fucile, una notevole quantità di munizionamento dello stesso calibro delle armi utilizzate sul luogo dell’assassinio, un giubbotto antiproiettile, un passamontagna, uno scooter, rubato circa un anno fa, caschi integrali.

Sono in corso accertamenti degli investigatori della squadra mobile per verificare se tra le armi sequestrate c’è anche quella che ha ucciso nel gennaio scorso Femia, oppure se sono state utilizzate per altri omicidi.

È SUCCESSO OGGI...

Dosi di cocaina in casa, 3 albanesi nei guai

Nel corso di alcuni servizi antidroga, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Roma Cassia hanno arrestato tre cittadini albanesi di età compresa tra i 23 e 26 anni, per detenzione e spaccio di...

Roma, si aggira tra i turisti con una pistola a slave e 4 coltelli

I Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma e della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero un senza fissa dimora di origini Ceche di 47 anni, incensurato, con l’accusa di...
alitalia_aereo_airbus_a330_2

Alitalia, Montino: «Il Comune di Fiumicino non girerà la testa dall’altra parte»

“Il Comune di Fiumicino segue con grande apprensione e attenzione quanto sta accadendo in Alitalia. Il risultato del referendum parla chiaro con una netta affemazione del no. Ora non possiamo permetterci che un...

25 Aprile, partito il corteo Anpi: «Basta polemiche, oggi si festeggia»

È partito con il coro di 'Bandiera rossa', in testa i partigiani romani che sorreggono lo striscione con la scritta 'I partigiani', il corteo dell'Anpi da piazzale Caduti della Montagnola. Alla manifestazione, diretta a Porta...

Violenta rissa in pieno centro a colpi di bottiglia, arrestati 3 stranieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato tre persone per una violenta rissa a colpi di cocci di bottiglia, scoppiata, ieri sera, in largo Talamo. In manette sono finiti un 23enne e un...