A Dragona il parco per le vittime del femminicidio

0
104
 

Sarà intitolato alle vittime del femminicidio il parco di Dragona, nell’hinterland del municipio X. Il parlamentino lidense ha infatti approvato all’unanimità un ordine del giorno presentato dal capogruppo di Sinistra ecologia e libertà, Eugenio Bellomo, nel corso del consiglio municipale di ieri l’altro.

Il documento era già passato al vaglio della Commissione delle elette, presieduta dalla consigliera del Partito democratico Monica Schneider, ottenendo l’approvazione all’unanimità. Due panchine dell’area verde saranno dedicate a Michela Fioretti e Alessandra Iacullo, le due donne di Dragona ammazzate nei mesi scorsi dai loro compagni.

Michela fu freddata con dei colpi di pistola la sera del 18 aprile sul viadotto Zelia Nuttal. Alessandra, invece, fu accoltellata il 2 maggio in via Riserva del Pantano, sempre a Dragona. “Visto l’aumento di questo tragico fenomeno ho voluto ricordare le due nostre concittadine”, ha dichiarato Eugenio Bellomo: “L’odg approvato non è la fine di un percorso, ma l’inizio per continuare ad accendere i riflettori sui silenzi che spesso contraddistinguono queste storie”.

Ad Approdo alla lettura, al pontile di Ostia in piazza dei Ravennati è in corso fino al 21 luglio la mostra fotografica “Mai più!”: esposti gli scatti del corteo del 1 giugno scorso.

Maria Grazia Stella

È SUCCESSO OGGI...

Amalgama, grandi opere pubbliche: nuovi casi di corruzione

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito una nuova ordinanza, che dispone una misura cautelare e un sequestro preventivo di beni, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Roma...

Arrotonda la pensione spacciando nel parco: fermato 66enne

Continuano i controlli della Polizia di Stato nella zona di Colli Aniene: gli agenti del commissariato San Basilio, diretto da Agnese Cedrone, hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un pregiudicato romano di...

Stalker recidivo: continua a perseguitare l’ex moglie e i familiari

  Non è stato sufficiente essere già stato arrestato nel 2012 per atti persecutori dagli stessi agenti della Polizia di Stato del commissariato di Albano Laziale. Un 41enne di Ariccia, ha continuato a perseguitare e minacciare la sua...

Maccarese, al Castello Miramare tra sport e una serata senegalese

Mondofitness raddoppia. Oltre alla tradizionale location dello stadio Paolo Rosi il Villaggio più sportivo della Capitale sarà anche nello splendido scenario del Castello Miramare di Maccarese (via di Praia a Mare Maccarese), per accogliere...