Guidonia, controlli al centro agroalimentare: 2 in manette

0
50
 

Continuano i servizi di controllo dei carabinieri all’interno del Car. I militari dell’aliquota radiomobile della compagnia di Tivoli hanno arrestato due cittadini egiziani, un 19enne e un 25enne, poiché hanno aggredito un loro connazionale che li ospitava, qui in Italia, provocandogli delle ferite.

I due avrebbero accoltellato la vittima per futili motivi legati alla loro convivenza, le lesioni subite alla testa e alla mano sono state giudicate guaribili in 20 giorni. Da ulteriori accertamenti è emerso che solo la vittima è un lavoratore regolare all’interno del Car, tale situazione evidenzia ancora una volta la presenza di lavoratori non in regola, che provoca conseguenti e inevitabili turbative sul piano economico-concorrenziale e rischia di pregiudicare il corretto svolgimento delle attività commerciali durante le fasi di contrattazione delle merci.

I risultati operativi ottenuti scaturiscono anche dalla collaborazione esistente tra i carabinieri e i quadri direttivi del centro agroalimentare di Roma grazie alla quale è possibile monitorare costantemente l’area commerciale in costante crescita e che, a oggi, risulta tra le realtà economiche più importanti del centro Italia.

È SUCCESSO OGGI...

1 maggio Carabinieri a cavallo per i parchi di Roma

Anche per il primo maggio, così come era stato positivamente sperimentato a Pasqua, ci saranno anche pattuglie di Carabinieri a cavallo, a piedi e con auto elettriche impiegate nelle aree verdi della Capitale per...

Gettati nel cassonetto: cuccioli di gatto salvati dalle forze dell’ordine

Il giorno 30 Aprile 2017 alle ore 10.00 circa, squadra del Comando di Roma è intervenuta nel Comune di Roma Via Riserva di Livia 8, per recuperare dei cuccioli di gatto che ignoti avevano...

Roma, arrestato latitante con mandato di cattura internazionale

Importati risultati nelle ultime 24 ore dai militari dell’Esercito appartenenti al raggruppamento Lazio – Umbria – Abruzzo, a guida Brigata Sassari nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure, che operano congiuntamente alle Forze dell’Ordine. In particolare é...

Centocelle: arrestati fidanzati pusher

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 33enne di Catania, senza occupazione e con precedenti, e una 29enne della provincia di Bari, senza occupazione, con l’accusa di detenzione...
alatri

Drogava bambino e lo costringeva a realizzare filmini hard: orrore a Pomezia

Una brutta storia di pedofilia che giunge finalmente a conclusione, almeno nelle aule di giustizia. E’ stato condannato a 22 anni di reclusione e 150mila euro di risarcimento il 41enne pedofilo che abusava del vicino...