Aurelio, picchia selvaggiamente la compagna: arrestato

0
38
 

Al culmine di una lite innescata per futili motivi, aggravata da qualche bicchiere di troppo, ha picchiato la convivente, una ragazza ucraina di 36 anni, prendendola a calci e pugni su tutto il corpo, poi, non contento, l’ha afferrata per i capelli e le ha fatto sbattere la testa più volte contro la vetrata di una porta fino a mandarla in frantumi.

L’uomo, un cittadino peruviano di 42 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi. La vittima è riuscita a richiamare l’attenzione del portiere dello stabile di via De Camillis in cui la coppia viveva, il quale ha immediatamente contattato il “112”. I carabinieri intervenuti hanno bloccato l’aggressore mentre stava tentando di lasciare l’appartamento.

La vittima, trasportata al pronto soccorso dell’ospedale “Agostino Gemelli”, ha riportato lesioni giudicate guaribili in 25 giorni. Nel suo racconto dei fatti, la 36enne ha riferito anche di altri episodi analoghi accaduti in passato e mai denunciati per timore di ritorsioni da parte del compagno violento. Il peruviano è stato ammanettato e portato in caserma, a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo.

 

È SUCCESSO OGGI...

tuscolano

Maxi incendio in città: a fuoco 20 scooter e un’auto

Fiamme e paura a Roma: la scorsa notte un maxi incendio è scoppiato nel quartiere Trieste e ben 20 scooter hanno preso fuoco, oltre a un'automobile. Anche altri veicoli sono stati danneggiati, anche se non...
Sequestro-Polizia ladispoli

Tentano di rubare una moto d’epoca: uno dei ladri scappa e lascia a piedi...

La scorsa notte i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma San Pietro hanno arrestato un 40enne romano, residente a Genazzano, con precedenti, con l’accusa di rapina impropria. L’uomo è stato sorpreso dai Carabinieri in via...

Blitz contro i “manolesta”: arrestati numerosi scippatori

Proseguono con profitto i servizi antiborseggio predisposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma a bordo dei mezzi pubblici ma anche nei luoghi maggiormente affollati della Capitale. Le decine di pattuglie in abiti civili...