Cave, smantellata organizzazione criminale dedita allo spaccio di droga

0
114
 

Questa mattina i carabinieri di Palestrina hanno dato esecuzione a tre ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal tribunale di Tivoli a carico di 3 soggetti, tutti italiani, originari di Cave, facenti parte di un'articolata organizzazione dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti. I provvedimenti cautelari scaturiscono dall'attività investigativa condotta dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Palestrina, avviata a luglio dello scorso anno, e che ha permesso di individuare un sodalizio dedito allo spaccio di stupefacente nell'area Prenestina, in particolare nel Comune di Cave per poi svilupparsi verso Palestrina, Genazzano, Valmontone fino a Paliano.

Nel corso dell'operazione, convenzionalmente denominata "Dry Balls" e che ha visto l'impiego di oltre 80 carabinieri, un’unità cinofila e il supporto di un elicottero del raggruppamento aeromobili carabinieri di Pratica di Mare, sono state eseguite contestualmente anche 26 perquisizioni delegate dalla procura della Repubblica di Tivoli nel  corso delle quali i militari hanno rinvenuto complessivamente 33 piante di cannabis indica, coltivate in terreni adiacenti alle abitazioni, oltre a 5 grammi di marijuana ed  altrettanti di cocaina, il tutto  pronto per essere inserito nei canali di spaccio locali, oltre a sostanza da taglio, materiale per il confezionamento dello stupefacente, e munizionamento detenuto abusivamente: al termine della odierna operazione sono state arrestate complessivamente 10 persone e tre denunciate. Nel corso delle perquisizioni delegate, infatti, sono state rinvenute dosi di stupefacenti, pronte per essere spacciate, a casa di  sette persone che sono state arrestate.  

L'indagine aveva già permesso, nel corso dei quattro mesi di attività, di arrestare in flagranza di reato altre 8 persone, quasi tutte residenti a Cave e coinvolte nell'illecita attività in concorso con gli attuali indagati, e di sequestrare oltre 1280 grammi di sostanza stupefacente di vario tipo (cocaina, hashish e marjuana), 500 grammi di sostanza da taglio, 5 bilancini, 1300 euro in contanti, oltre a materiale da confezionamento e documentale, risultato utile alle indagini.

 

È SUCCESSO OGGI...

Roma, controlli antidroga davanti alle scuole: preso un minorenne

Con l’inizio dell’anno scolastico, sono ripresi i servizi antidroga effettuati dalla Polizia di Stato davanti alle scuole. In zona Prati, in particolare, gli agenti del Commissariato di zona, diretto da Domenico Condello, avevano avuto il...

“Dark room”, droga e sesso camuffata da associazione culturale, l’operazione

Alcool, droga e  sesso celati dietro l’innocua insegna di un’associazione culturale è quello che è stato scoperto dagli agenti della Polizia di Stato. La serata a tema era ampiamente pubblicizzata sulla rete, in particolar modo...
Bimba morta cosenza

Due incidenti in poche ore, 1 morto e 4 feriti. Uno è gravissimo

Grave incidente ieri con tre mezzi coinvolti e quattro feriti di cui uno grave. È avvenuto in via Ostiense all'incrocio con via Pellegrino Matteucci. Sul posto sono intervenuti gli agenti dell'VIII gruppo Tintoretto della polizia...

Ecco il piatto del giorno: gnocchi di patate con pomodoro fresco e basilico

Giovedì? …gnocchi! Qualche lettore si starà chiedendo il motivo per cui ho scelto di pubblicare una ricetta così banale, come gli gnocchi al pomodoro. Beh, a questo punto, giro io la domanda a voi: “quante volte avete...

Alessandra Rugger in concerto giovedì 19 ottobre all’Asino che Vola

Giovedì 19 ottobre alle 21.30 all’Asino che Vola di Roma, potrete assistere all’evento di presentazione dell’EP “Mi sento Indie” della cantautrice romana Alessandra Rugger. L’artista propone un pop raffinato che attinge dal jazz e...