Casalotti, minaccia 45enne con una pistola per una precedenza: arrestato

0
33
 

I carabinieri della stazione Roma Casalotti hanno arrestato un pensionato 73enne, incensurato, per aver minacciato con una pistola un 45enne per motivi di viabilità. L’episodio è accaduto a via Boccea, in zona Casalotti,  dove il l'uomo si trovava nel traffico a bordo della sua autovettura.

A causa di un problema di precedenza avuto l’altro conducente, il 73enne ha estratto la sua pistola calibro 6,35 carica con tre cartucce, regolarmente detenuta, e lo ha minacciato. Fortunatamente la lite non ha avuto seguito perché il 45enne è andato via terrorizzato e ha chiamato subito il 112. I carabinieri sono subito intervenuti ed hanno rintracciato e arrestato il pensionato.

Con i carabinieri si è giustificato dicendo che andava in giro con la pistola, denunciata per la detenzione a casa ma che non era autorizzato a portare con sè, proprio per difendersi da liti per viabilità a cui andava spesso incontro perché anziano e lento nell'andatura e nei riflessi. La pistola è stata sequestrata.