Ruba taxi a una donna che l\’aveva ospitato

0
28
 

Un cittadino romeno di 26 anni è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Roma per aver rubato un taxi. L’episodio è accaduto la scorsa notte quando l’uomo, ospite a casa di una tassista di 49 anni, è uscito dall’abitazione di via Genzano e, senza autorizzazione, si è impossessato del taxi, un suv Mercedes. La donna ha subito denunciato il furto.

Poco dopo, all’alba, i carabinieri hanno notato il suv circolare ad alta velocità sul grande raccordo anulare all’altezza di via Casilina e gli hanno intimato di fermarsi. Alla guida del fuoristrada c’era il 26enne che, fermatosi bruscamente, con una mossa fulminea ha aperto lo sportello ed è fuggito lasciando il veicolo sulla corsia di sorpasso. Dopo un inseguimento a piedi i carabinieri lo hanno bloccato e arrestato.

L’autovettura è stata riconsegnata alla donna mentre il ladro, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato accompagnato in caserma in attesa di essere processato con il rito per direttissima.