La Rustica, blocca ladruncole in canonica e le consegna ai carabinieri

0
16
 

Erano riuscite a penetrare nella canonica della parrocchia “Nostra Signora di Chestochowa” e stavano tentando di allontanarsi potando con loro un computer da 1400 euro, ma non avevano fatto i conti con il “tenace” parroco che le ha sorprese e bloccate prima di consegnarle ai carabinieri del nucleo radiomobile di Roma.

Protagoniste della vicenda sono due nomadi di 18 e 19 anni, la più piccola in stato di gravidanza, che sono state arrestate con l’accusa di furto in luogo di culto in concorso. Il parroco è rientrato in possesso del computer mentre le due ladruncole sono state poste agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.