Roma, centinaia di lavoratori in protesta all’Umberto I

0
109
 

 

Centinaia di lavoratori del policlinico Umberto I di Roma stanno partecipando, nell'androne della Direzione generale, ad una manifestazione indetta da Cgil, Cisl e Cobas per protestare "contro la mancata stabilizzazione degli esternalizzati della cooperativa Osa e il peggioramento delle condizioni di lavoro".

In totale sono circa 600 persone tra infermieri, medici e ausiliari il cui contratto scade il 31 luglio. I manifestanti, che si sono mossi in corteo dall'esterno fino all'ingresso della Direzione, chiedono le dimissioni del direttore generale, Domenico Alessio, e non hanno intenzione di retrocedere dalla loro posizione.

È SUCCESSO OGGI...

Foto archivio

Ladispoli, il sindaco firma l’ordinanza anti incendi

Il sindaco Alessandro Grando ha firmato l’ordinanza anti incendi per il periodo estivo. L’atto impone il divieto, in tutto il territorio comunale di Ladispoli, di tutte le azioni determinanti, anche solo potenzialmente, l’innesco di...

Ostia, tenta di disfarsi della cocaina gettandola dal terrazzo

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Lido di Roma, della squadra giudiziaria, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti unromano di 27 anni, con vari precedenti di Polizia. Al...

Non si ferma all’alt dei carabinieri e fugge a fari spenti contromano. Poi lo...

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Roma Ostia hanno arrestato un romano di 43 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine, con le accuse di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. L’uomo, intorno...

Roma, l’auto non è riparata e tenta di investire e dare fuoco al meccanico

Quando un romano di 49 anni ha saputo che la sua autovettura non era ancora stata riparata, ha iniziato ad inviare messaggi minatori sull’utenza telefonica del meccanico. Non avendo ricevuto risposta, ieri sera, si è...

#CasaRoma, la strategia di Roma Capitale per superare il disagio abitativo

Affrontare il disagio abitativo presente nella Capitale, offrendo sostegno alloggiativo a circa 6.000 famiglie in tre anni. Potenziare lo scorrimento delle graduatorie per dare risposta a quanti attendono da troppo tempo di vedersi assegnato un alloggio...