Roma, operazione antidroga: in manette un\’intera famiglia

0
18
 
Dalle prime luci dell’alba, i carabinieri hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Roma su richiesta della procura distrettuale antimafia della Capitale, nei confronti di 11 romani ritenuti responsabili di gestire esclusivamente un traffico di sostanze stupefacenti.

Lo spaccio si concretizzava per le strade del quartiere “Prenestino”, zona villa Gordiani, a sud-est della Capitale. Decine le perquisizioni anche nel quartiere di Tor Bella Monaca, presso gli immobili nella disponibilità degli indagati.

L’operazione dei carabinieri, denominata “Happy Familiy”, ha consentito di sgominare una associazione dedita al traffico di cocaina, hashish e marjuana. Le indagini sono state rese difficili dalla impermeabilità del quartiere dove avveniva l’attività di spaccio grazie al collaudato sistema di “vedette” che avevano il compito di avvisare i consociati dell’arrivo delle forze dell’ordine.