Colleferro, il pronto soccorso “scoppia”: il sindaco si appella a Zingaretti

0
63
 

“La situazione del pronto soccorso del nostro ospedale è ormai insostenibile!”. A parlare è il sindaco di Colleferro Mario Cacciotti, appena di ritorno dal nosocomio Parodi Delfino dove si era recato per verificare di persona le difficoltà di gestione di una struttura sanitaria subissata di richieste, ben oltre il possibile. “Gli operatori sono allo stremo – dice Cacciotti – per le presenze eccessive di pazienti.

Nonostante l’impegno profumo dai sanitari, che con professionalità cercano di fare quanto è possibile, e spesso anche di più, non si può andare avanti così a lungo. Il problema deriva dalla chiusura del pronto soccorso di Anagni – dice il sindaco, come aveva già affermato in precedenza – i cui utenti si riversano sulla nostra struttura, che è la più vicina territorialmente.

Avevo già denunciato il fatto ma ormai la situazione non è più sopportabile. Per questo – conclude il sindaco appellandosi al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti -, non essendo ancora stata trovata una soluzione al problema, le cose sono due: o si riapre il pronto soccorso di Anagni o si potenzia quello di Colleferro ampliandolo per adattarlo alla nuova situazione”. 

È SUCCESSO OGGI...

Lazio, ecco la settimana in Consiglio Regionale

Il Consiglio regionale è convocato in seduta ordinaria (n. 79) mercoledì 26 luglio 2017 alle ore 10,30 per il question time e l’esame della proposta di deliberazione consiliare n. 78, “Approvazione del Rendiconto...

Pasolini, domani i funerali di Pino Pelosi

Si terranno domani a Roma i funerali di Pino Pelosi, l'uomo condannato in via definitiva per l'omicidio di Pier Paolo Pasolini. Come si apprende dal suo storico difensore, Alessandro Olivieri, le esequie si terranno...
A1

Madre e figlia travolte in strada a Roma: sono gravi

Incidente in via Pineta Sacchetti 55, dove una donna e la figlia minorenne sono state investite. Le due - secondo prime informazioni ferite in modo grave - sono state portate al Gemelli. Disagi alla...

Roma, carabinieri bloccano stalker sotto casa dell’ex

La scorsa sera si è consumata nella zona di San Pietro l’ennesimo episodio di stalking da parte di un 23enne romano che non aveva accettato la separazione dalla ex fidanzata, che gli è però...

Termini, controlli straordinari dei carabinieri: 1 arresto e 8 denunce

Dalla serata di ieri e fino a notte fonda, i Carabinieri della Compagnia Roma Centro con il supporto dei militari dell’8° Reggimento “Lazio” hanno dato vita ad una mirata azione di controllo nell’area della...