Roma, scippò borsa con all\’interno duemila euro: arrestato 38enne

0
28
 
Su si lui pendeva un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per rapina aggravata. Rintracciato a Roma, è stato arrestato ieri pomeriggio dagli agenti del commissariato Fidene-Serpentara. R.G., queste le sue iniziali, era ricercato in quanto autore di una rapina aggravata avvenuta lo scorso 17 aprile nei pressi di un ufficio postale nel quartiere Talenti.
 
L'uomo avvistò la sua vittima e, dopo averla avvicinata, le strappò la borsa con all'interno 2.000 euro in contanti appena ritirati, per poi fuggire. Dalla descrizione fornite dalla donna e da altre risultanze investigative gli agenti sono riusciti ad individuare l'autore.
 
Il 38enne, di origini partenopee, era infatti già noto alle forze dell'ordine annoverando numerosi precedenti di polizia. Resosi irreperibile, è stato però rintracciato nella giornata di ieri nei pressi di un bar in via Giovanni Pastore, a Casal Boccone. Alla vista della polizia non ha neppure cercato di fuggire, consegnadosi agli investigatori.