Furti e rapine a bordo dei treni: arrestato

0
17
 

La polizia ferroviaria di Roma ha sottoposto a fermo un cittadino bosniaco responsabile di furti e rapine commessi ai danni di viaggiatori dei treni in transito sulla tratta Fiumicino-Fara Sabina. Il pregiudicato, approfittando della fermata del convoglio, si introduceva repentinamente all'interno delle vetture strappando con violenza il bagaglio o la borsa della vittima prescelta, in prevalenza donne.

In un caso, peraltro, ha dimostrato particolare violenza trascinando la malcapitata all'esterno del convoglio facendola rovinare al suolo. La scena è stata interamente ripresa dalle telecamere del circuito di sorveglianza interna della stazione e da quelle ubicate nella sala operativa del vompartimento Polfer.

La visione dei filmati ha permesso di riconoscere e fermare l'uomo mentre si trovava all'interno della stazione pronto a commettere altre rapine. Sono in corso ulteriori indagini per risalire all'identità degli eventuali complici che hanno affiancato il malvivente in altre circostanze. (fonte DIRE)