Torvaianica, agenti in mountain bike

0
47
 

La Polizia Locale di Pomezia, con l’inizio della stagione estiva, a partire da lunedì 10 giugno darà il via al nuovo servizio pattugliamento del territorio in mountain bike con due “Lombardo Alveston 270”, allestite con i colori del Corpo, così come accade in altre città di mare.

Tutto ciò è stato possibile grazie alla donazione di un privato, la società informatica Translated s.r.l. con sede in Roma, che ha voluto dare un simbolico contributo al territorio che le ha dato vita. La donazione è stata accolta favorevolmente dall’Amministrazione e in particolare dal comandante Col. Stefano Sorbino e dal Responsabile del Distaccamento di Torvaianica Magg. Paolo Rossi, i quali avranno a disposizione unità operative in grado di compiere in tempi brevi interventi nel centro urbano, nelle parti centrali del litorale e sulle passeggiate “a mare” di Torvaianica, spesso interessate da episodi di sosta selvaggia.

Gli agenti “ciclisti”, adotteranno un vestiario funzionale al tipo di servizio che prevede polo, bermuda e caschetto. Prima della messa in strada, ieri si è svolta presso il distaccamento di Torvaianica una piccola cerimonia di inaugurazione nel corso della quale il parroco della Chiesa S. Agostino di Campo Ascolano ha benedetto le biciclette e il personale della Polizia Locale.