Roma, lotta alla criminalità: in manette 86 persone nelle ultime 48 ore

0
48
 

Ottantasei persone, 45 straniere e 41 italiane, arrestate per vari reati che vanno dal furto alla rapina, dallo spaccio di droga alla truffa, è il bilancio delle ultime 48 ore di  attività dei carabinieri del comando provinciale di Roma.

Gli arresti sono stati eseguiti, quasi tutti in flagranza di reato, dalle numerose pattuglie di militari a bordo di moto, auto e a piedi che controllano il territorio di Roma e Provincia, con il supporto di militari delle compagnie di intervento operativo dell’organizzazione mobile dell’arma. Venti i pusher arrestati, trovati in possesso di centinaia di dosi di sostanze stupefacenti tra eroina, hashish, cocaina e marijuana.

Mirati controlli sono stati svolti e proseguono anche in queste ore con posti di blocco e verifiche su persone pregiudicate e agli arresti domiciliari. Controllate complessivamente 765 autovetture, identificate 1140 persone di cui 260 già note alla giustizia.