Lariano, in manette cittadino romeno per favoreggiamento della prostituzione

0
20
 

I carabinieri della stazione di Lariano, hanno arrestato un cittadino straniero di 25 anni di origini romene per favoreggiamento della prostituzione.

I militari al termine di una prolungata attività d’indagine, scaturita dalle segnalazioni della popolazione che aveva notato la costante presenza della meretrice sulla via Ariana – nella zona tra Lariano ed Artena – hanno appurato che l’uomo favoriva l’attività di meretricio della ragazza, anch’essa romena, di appena  21 anni, accompagnandola quotidianamente sul luogo di "lavoro", molto prossimo ad una fermata della linea Acotral.

In occasione dell’ennesimo “viaggio” i militari hanno fermato la coppia e arrestato il giovane. L’uomo è stato tratto in arresto e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria presso il carcere di Velletri.