Falsi Cavalieri di Malta, scoperta truffa: arresti e perquisizioni in 4 regioni

0
72
 

Si erano finti cavalieri dell'ordine di Malta per far entrare in Italia centinaia di cittadini tunisini. Con questa accusa sono state arrestate questa mattina nove, tra cui anche un docente universitario, durante un blitz partito alle prime luci dell'alba nel Lazio, Abruzzo, Calabria e Veneto.

I carabinieri della compagnia Roma Trastevere e della stazione Roma Monteverde Nuovo stanno notificando i provvedimenti restrittivi nei confronti di soggetti ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla commissione dei reati di truffa, conferimento illecito di onorificenze e decorazioni cavalleresche e favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, attribuendosi falsamente la qualifica di Cavalieri di Malta.

I componenti dell'associazione operavano sotto l'egida di una seconda associazione di volontari di Protezione Civile per procurare illegalmente l'ingresso in Italia di 350 cittadini tunisini ai quali erano stati richiesti tra i 2.000 e i 5.500 euro con la promessa di una successiva occupazione.

Per tale motivo, già il 23 novembre 2012, erano state arrestate 3 persone responsabili di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, fermate alla dogana dell'aeroporto di Fiumicino mentre tentavano di far entrare nel territorio dello Stato 66 tunisini muniti di un falso visto collettivo del Ministero degli Esteri, muniti di falsi cartellini di appartenenza al Sovrano Ordine Ospitaliero Melitense di San Giovanni da Gerusalemme Cavalieri di Malta, in qualità di volontari e dotati di pettorine catarifrangenti con le insegne del falso ordine.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, tentato colpo in un centro sportivo: recuperate mazze da golf

Si sono introdotti in un centro sportivo in zona Tor di Quinto e hanno rubato numerose mazze da golf ma, quando si stavano allontanando, sicuri ormai di averla fatta franca, sono stati bloccati dai...

Di Serio-Curcio, nuovo incontro con questore su Esquilino

"Ieri sera, insieme alle tante energie positive del rione Esquilino, abbiamo incontrato il questore Guido Marino per il secondo di una serie di incontri finalizzati a focalizzare ed affrontare le questioni di sicurezza del...
regione lazio

Regione Lazio, ok Standard&Poor. Zingaretti: «Ce l’abbiamo fatta»

Conferma di Standard&Poor`s sui conti in ordine @RegioneLazio è altra buona notizia per il Lazio. Sembrava impossibile, ce l`abbiamo fatta. Lo scrive sul suo profilo Twitter il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.   "La conferma...

Cadavere crivellato trovato a Castel San Pietro Romano: si indaga per omicidio

Orrore a Castel san Pietro Romano dove il corpo di un uomo senza vita e crivellato di colpi è stato trovato stamattina per strada.   L'allarme è scattato poco dopo le 7 ma il cadavere, riverso...
roma

“Aiuto, c’è una rapina nel mio negozio”. Mattinata di paura a Roma

Grazie a una efficace comunicazione tra gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Primavalle e  i commercianti della zona, non è riuscita a farla franca, il malvivente che ierisera, pistola alla mano, ha consumato rapina...