Ardea: arrestato ricercato polacco

0
42
 

Nella serata di ieri, gli agenti della squadra anticrimine del commissariato di Albano Laziale, hanno tratto in arresto un uomo di nazionalità polacca S.J. di anni 59, ricercato su tutto il territorio nazionale per aver compiuto numerosi atti di violenza nella capitale.

L'uomo, con precedenti penali per violenza resistenza e lesioni, è stato rintracciato dagli agenti all'interno di un bosco nel Comune di Ardea nei pressi di Via Montagnano. Ricercato da circa due mesi, periodo nel quale si era allontanato dalla sua ultima residenza, dopo giorni di appostamenti, è stato bloccato mentre si accingeva a raggiungere la baracca dove si nascondeva insieme alla sua convivente.

Tratto in arresto, è stato associato presso la casa Circondariale di Velletri a disposizione dell'autorità giudiziaria.

È SUCCESSO OGGI...

Rubano auto e rivendono i pezzi in tempi record

Tempi da pit-stop per due giovani romani che si erano specializzati nello smontare in pochi minuti auto rubate di piccola e media cilindrata. Alcuni giorni di indagini a cura degli investigatori della squadra di polizia giudiziaria della...

Investe una signora anziana con la macchina e scappa

Ieri alle 18:30 circa una signora anziana di ottant’anni è stata investita da una Renault Clio il cui conducente si è dato alla fuga senza fermarsi e prestare soccorso. Il fatto si è verificato a Roma...

Regione, Ministero e Roma Capitale uniti sugli inceneritori. Il Comune di Colleferro sta dalla...

Apprendiamo con profondo rammarico dell’accordo che hanno trovato Regione Lazio, Ministero dell’Ambiente e Roma Capitale sugli inceneritori. Ovviamente non è prevalso il buon senso ed invece di chiudere col passato ed iniziare la riconversione...

Terribile incidente: due automobilisti travolti da un furgone

Grave incidente questa mattina sulla via del Mare, all'altezza del km 14,200 km a Roma. Due automobilisti, un uomo e una donna, si erano accostati dopo aver fatto un incidente ed erano usciti dai...
civitavecchia carabinieri auto

Civitavecchia, finge una rapina per rubare l’incasso del suo ufficio: scoperta

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, a conclusione indagini, hanno denunciato in stato di libertà una 35enne, con le accuse di simulazione di reato e furto aggravato. LA PRESUNTA RAPINA E LE INDAGINI DEI CARABINIERI L’operazione...