Ardea: arrestato ricercato polacco

0
14
 

Nella serata di ieri, gli agenti della squadra anticrimine del commissariato di Albano Laziale, hanno tratto in arresto un uomo di nazionalità polacca S.J. di anni 59, ricercato su tutto il territorio nazionale per aver compiuto numerosi atti di violenza nella capitale.

L'uomo, con precedenti penali per violenza resistenza e lesioni, è stato rintracciato dagli agenti all'interno di un bosco nel Comune di Ardea nei pressi di Via Montagnano. Ricercato da circa due mesi, periodo nel quale si era allontanato dalla sua ultima residenza, dopo giorni di appostamenti, è stato bloccato mentre si accingeva a raggiungere la baracca dove si nascondeva insieme alla sua convivente.

Tratto in arresto, è stato associato presso la casa Circondariale di Velletri a disposizione dell'autorità giudiziaria.