Roma, uccide un egiziano a coltellate: arrestato

0
23
 

Ieri sera, in un appartamento di via Andrea Millevoi, all'Ardeatino è stato ucciso un egiziano di 41 anni, dopo una lite per futili motivi probabilmente dovuti alla gestione dell'abitazione. L'uomo è deceduto all'ospedale S.Eugenio, dove era stato portato dall'ambulanza.

Il presunto colpevole, un marocchino di 32 anni coinquilino della vittima, è stato rintracciato in strada mentre cercava di scappare su un autobus e, identificato, è stato arrestato dalla polizia.

Nei cespugli nei pressi dell'abitazione gli agenti hanno rinvenuto il coltello utilizzato per il delitto.

Il 32enne dovrà ora rispondere di omicidio volontario.