Sciopero trasporti e incidente metro: Roma nel caos

0
22
 

Nuovo venerdì di passione per i pendolari romani. Questa mattina, poco dopo le 6, due persone sono state investite da una metro alla fermata Flaminio della linea A. Per consentire il soccorso sui binari il servizio è stato interrotto tra Termini e Battistini fino alle alle 9.11 e sostituito da bus.

Secondo una prima ricostruzione, uno dei due uomini sarebbe arrivato di corsa sulla banchina, dove l'altro era in attesa del treno, e lo avrebbe travolto. I due sarebbero così finiti sulle rotaie proprio mentre stava passando un convoglio, venendo investiti in pieno dal mezzo. Per estrarli da sotto il treno è servito l’intervento dei vigili del fuoco. Entrambe le persone sono state trasportate in ospedale in condizioni gravissime.

Alle 8.30 è iniziato inoltre lo sciopero del trasporto pubblico proclamato dall'Usb. La metro B è chiusa e bus e tram sono a rischio. La ferrovia Roma-Lido è attiva con possibile riduzione di corse mentre sulla Termini-Giardinetti sono partite le ultime corse dei treni dai capolinea partite e poi chiuderà. La Roma-Viterbo (gestita da Atac) invece è in funzione. Possibili riduzioni di corse o sospensione di linee per bus, filobus e tram. Fascia di garanzia dello sciopero dalle 17 alle 20.

AD