Tor de Cenci, trovato in casa un vero e proprio “kit del rapinatore”

0
123
 

Nella notte un blitz all’interno di un’abitazione di un 38enne italiano nel quartiere di Tor de Cenci ha permesso ai carabinieri della compagnia di Pomezia di rinvenire un fucile a canne sovrapposte cal. 9 e 30 proiettili, una pistola revolver priva del tappo rosso con un colpo a salve nel tamburo, due passamontagna neri,  due paia di guanti neri e diversi coltelli.

Il materiale sequestrato sembrerebbe un vero e proprio kit per compiere rapine e sarà oggetto di esami tecnici di laboratorio. Il proprietario di casa è stato arrestato. Le indagini, affidate ai carabinieri della Stazione di Roma – Tor de Cenci dovranno ora stabilire se il kit sia stato mai utilizzato dall’arrestato.

È SUCCESSO OGGI...

Elezioni Ostia, tanti candidati manca ancora quello del Pd

Ostia, il mare di Roma, tristemente famosa per essere il municipio commissariato per mafia è pronta per il 5 novembre prossimo? Dopo 2 anni di commissariamento il X municipio con i suoi 200.000 abitanti sarà...