Roma, ladri di smart intercettati dal satellite

0
84
 

I carabinieri della stazione Roma Alessandrina hanno arrestato due romani di 29 e 54 anni, già conosciuti alle forze dell’ordine, per furto aggravato. I ladri, ieri pomeriggio, hanno rubato una smart che era parcheggiata al quartiere Casilino ma non hanno fatto però i conti con l’antifurto satellitare installato sull’utilitaria.

Il proprietario, un 37enne romano, non appena si è accorto del furto ha intercettato l’autovettura tramite la centrale dell’antifurto satellitare e con il suo scooter l’ha inseguita. La vittima a quel punto ha chiamato la centrale operativa dei carabinieri 112 denunciando l’accaduto, comunicando in tempo reale gli spostamenti dei fuggitivi.

Immediatamente è sopraggiunta una pattuglia di militari dell’Arma che sono riusciti a fermare la smart in viale dei Romanisti arrestando i due ladri. Il 29enne e il 54enne saranno processati con il rito per direttissima.