Notte a San Pietro, imprenditore torna a scalare il Cupolone per protesta

0
81
 

Notte sulla cupola di San Pietro per Marcello Di Finizio, l'imprenditore balneare triestino che ieri pomeriggio si è arrampicato per la terza volta sulla basilica per protestare contro la Bolkenstein e la crisi economica.

Dopo le imprese analoghe del 30 luglio e del 2 ottobre scorsi, l’uomo ieri è nuovamente salito fino a metà della cupola e ha esposto uno striscione con scritte in inglese e italiano: "Stop al massacro, no all'euro".

Titolare di un locale sul lungomare di Trieste, Di Finizio rischia di perdere il suo ristorante distrutto anni fa da un incendio non avendo ricevuto alcun sostegno per far ripartire l'attività e per questo chiede che il governo intervenga per aiutare le aziende in difficoltà.

L'imprenditore ha annunciato: "Starò qui finché resisto, finché il governo non prenderà in mano la situazione e non perorerà la situazione delle aziende italiane in Europa".

È SUCCESSO OGGI...

Roma, terribile scontro tra auto e tram: 2 feriti

Brutto scontro tra una auto e un tram sui binari sulla circonvallazione Gianicolense a Roma. Sul posto dell’incidente sono intervenuti i vigili urbani del XII Gruppo, due le persone rimaste ferite: il conducente dell'auto, una...

Cerveteri, Bonus Acqua: come richiedere l’agevolazione tariffaria

L'Amministrazione comunale di Cerveteri rende noto che è possibile richiedere le agevolazioni tariffarie per l'anno 2017 per quanto riguarda il pagamento dell'utenza idrica. Hanno diritto a usufruire dell’agevolazione, i nuclei familiari residenti (prima casa) o...
FIUMICINO - Isola Sacra, commemorazione in ricordo di Falcone e Borsellino

Isola Sacra, commemorazione in ricordo di Falcone e Borsellino

A distanza di 25 anni dalla strage di Capaci e via d’Amelio, questa mattina il sindaco Esterino Montino ha partecipato, insieme alla Presidente del Consiglio comunale Michela Califano, agli assessori Arcangela Galluzzo e Roberto...

Multiservizi, 4.000 posti a rischio: rinviata la seduta

di GIULIANO LONGO È stata rinviata al 30 maggio la seduta straordinaria del consiglio comunale dedicata alla Multiservizi dove sono a rischio 4.000 posti di lavoro. La sorte dell’azienda di global service impegnata nelle scuole...

16enne investita e uccisa da un tassista: indagato per omicidio stradale

Indagato per omicidio stradale il tassista che sabato scorso ha investito e ucciso a Roma una ragazza di 16 anni. La Procura è in attesa del risultato dei test alcolemici e tossicologici ai quali...