Settebagni, lasciano figlio di 2 mesi in auto per giocare alle slot machine: denunciati

0
82
 

Hanno lasciato il figlio, un bimbo di 2 mesi, all’interno della loro auto per poi andare a giocare alle slot-machine. L’episodio è accaduto sabato mattina in via di Settebagni.

I due genitori sono arrivati intorno alle 6 del mattino fermandosi all’interno del parcheggio antistante un noto locale. Il primo ad entrare in sala-slot è stato il padre seguito dopo pochi minuti dalla madre, la quale, dopo aver allattato il neonato, lo ha riposto dentro la culla sul sedile posteriore lasciandolo da solo chiuso nell’auto.

Scena quest’ultima notata da una guardia giurata in servizio presso il locale che ha chiesto spiegazioni alla donna che gli ha riferito che stava andando a chiamare il marito. Una volta all’interno della sala però la stessa guardia giurata ha notato che i due genitori, entrambi intenti a giocare alle “macchinette”, non si preoccupavano minimante di loro figlio chiuso in auto nel parcheggio.

Trascorsi 10 minuti, e d’accordo con il direttore di sala, ha così deciso di allertare il “113”. Sul posto la sala operativa della questura ha immediatamente inviato sul posto due pattuglie segnalando agli agenti la delicatezza della situazione. Quando i poliziotti del reparto volanti e del commissariato Fidene-Serpentara sono arrivati, constatando l’effettiva presenza del neonato chiuso all’interno dell’auto, hanno immediatamente imposto ai genitori l’apertura dell’autovettura per verificare lo stato di salute del bimbo, fortunatamente in buone condizioni.

Identificati per M.A., 26enne già noto alle forze di polizia, e L.I. 30enne, entrambi romani, sono stati denunciati per il reato di abbandono di minore.

È SUCCESSO OGGI...

Sisma, Regione Lazio: «Bene tavolo sviluppo area cratere con sindaci, imprese e associazioni lavoratori»

Analisi della situazione, evidenza delle criticità, piena collaborazione per una nuova fase: nel perimetro di queste modalità, si è svolto oggi in Regione Lazio il Tavolo di monitoraggio sull'attuazione del Patto per la ricostruzione...

Fiumicino Film Festival, tutti i premi della prima edizione

Si è conclusa la prima edizione del Fiumicino Film Festival, kermesse dedicata ai film di viaggio che si è tenuta nella cittadina del litorale laziale dal 22 al 24 settembre, con la direzione del produttore Giampietro...

Ladispoli dice no alla trasformazione di Cupinoro in un centro di trattamento dei rifiuti...

“Il nostro territorio non deve diventare la pattumiera di Roma, contrasteremo in tutte le sedi l'ennesimo tentativo di aggressione al litorale che arriva da Cupinoro”. Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che...

Il pusher cambio casa: preso insospettabile a Valmontone

Rimane alta l’attenzione dei Carabinieri della Compagnia di Colleferro sulla prevenzione e la repressione del fenomeno dello spaccio di droga. I militari della Stazione di Valmontone hanno arrestato un 55enne italiano, disoccupato e con precedenti,...

31enne romana molestata mentre va a fare colazione al bar

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno arrestato un 34enne algerino e un 46enne tunisino, irregolari in Italia e con precedenti, con l’accusa di “violenza sessuale” nei confronti di una 31enne romana. Ieri mattina, la...