Primavalle, ruba materiale Italgas: preso magazziniere infedele

0
98
 

Un furgoncino sovraccarico che arrancava lungo la via del Mare, è il particolare notato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma che ha portato all’arresto di due romani, uno di 54 anni, l’altro di 64 anni, entrambi incensurati, con l’accusa di furto aggravato in concorso. I carabinieri hanno trovato a bordo del furgone numerosi scatoloni contenenti valvole e adattatori in ottone, utilizzati per gli allacci alla rete del gas, per un peso complessivo di 560 Kg.

L’inusuale refurtiva ha da subito indirizzato gli accertamenti dei militari. Non a caso, il 54enne arrestato è risultato essere impiegato in un deposito di via Guicciardi, zona Primavalle, quale magazziniere per conto “Italgas”. La successiva ricognizione effettuata nel magazzino ha confermato i sospetti dei carabinieri: la merce era stata rubata proprio nella struttura di Primavalle grazie alla connivenza del magazziniere infedele. Altra attrezzatura dello stesso genere, rubata qualche giorno prima, è stata rinvenuta nell’abitazione del 54enne.

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita a un responsabile dell’Italgas, mentre i due ladri sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

Roma, si aggira tra i turisti con una pistola a slave e 4 coltelli

I Carabinieri della Compagnia Speciale di Roma e della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero un senza fissa dimora di origini Ceche di 47 anni, incensurato, con l’accusa di...

Dosi di cocaina in casa, 3 albanesi nei guai

Nel corso di alcuni servizi antidroga, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Roma Cassia hanno arrestato tre cittadini albanesi di età compresa tra i 23 e 26 anni, per detenzione e spaccio di...
alitalia_aereo_airbus_a330_2

Alitalia, Montino: «Il Comune di Fiumicino non girerà la testa dall’altra parte»

“Il Comune di Fiumicino segue con grande apprensione e attenzione quanto sta accadendo in Alitalia. Il risultato del referendum parla chiaro con una netta affemazione del no. Ora non possiamo permetterci che un...

Violenta rissa in pieno centro a colpi di bottiglia, arrestati 3 stranieri

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo hanno arrestato tre persone per una violenta rissa a colpi di cocci di bottiglia, scoppiata, ieri sera, in largo Talamo. In manette sono finiti un 23enne e un...

25 Aprile, partito il corteo Anpi: «Basta polemiche, oggi si festeggia»

È partito con il coro di 'Bandiera rossa', in testa i partigiani romani che sorreggono lo striscione con la scritta 'I partigiani', il corteo dell'Anpi da piazzale Caduti della Montagnola. Alla manifestazione, diretta a Porta...