Fregene, pusher beccato nel parco comunale di via Maiori

0
52
 

I carabinieri della Stazione di Fregene hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio un 43enne del luogo, sorpreso ieri mattina nel parco comunale di via Maiori, poco dopo l’assunzione endovena di una dose di eroina.

Nel corso della perquisizione effettuata poco dopo nella sua abitazione, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato oltre 200 grammi di marijuana in dosi già pronte, tutto l’occorrente che serve a pesare e a confezionare la droga e svariati documenti appartenenti a persone diverse, risultati proventi di furto, per questo motivo B.F. dovrà rispondere anche di ricettazione.

Il suo stato di tossicodipendenza è stato segnalato al Prefetto di Roma per i provvedimenti amministrativi di competenza.