Fregene, pusher beccato nel parco comunale di via Maiori

0
103
 

I carabinieri della Stazione di Fregene hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio un 43enne del luogo, sorpreso ieri mattina nel parco comunale di via Maiori, poco dopo l’assunzione endovena di una dose di eroina.

Nel corso della perquisizione effettuata poco dopo nella sua abitazione, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato oltre 200 grammi di marijuana in dosi già pronte, tutto l’occorrente che serve a pesare e a confezionare la droga e svariati documenti appartenenti a persone diverse, risultati proventi di furto, per questo motivo B.F. dovrà rispondere anche di ricettazione.

Il suo stato di tossicodipendenza è stato segnalato al Prefetto di Roma per i provvedimenti amministrativi di competenza.

 

È SUCCESSO OGGI...

A1

Schianto a Guidonia: un morto

Schianto mortale la scorsa notte a Guidonia Montecelio nella zona di Setteville dove un uomo è morto a seguito di un incidente. ULTIMORA: GRAVISSIMO INCIDENTE A ROMA IN METRO Secondo una prima ricostruzione la vittima in...

Formello, litiga con vicino e spara

Un colpo di pistola a scopo intimidatorio è stato esploso ieri sera nel corso di una lite tra due vicini in località Le Rughe a Formello.   A litigare, da alcuni giorni, sono un 30enne ed...

Alta tensione in piazza Indipendenza, rifugiati: «Non siamo terroristi»

Donne, bambini, giovani e meno giovani, tutti accampati sull'aiuola di piazza Indipendenza con la Polizia che li circonda in attesa di un nuovo sgombero dai giardini.   Con slogan urlati in faccia alle forze dell'ordine come...

Campidoglio, al via piano anti-terrorismo

Rafforzamento dell’area pedonale di via del Corso, nel tratto che va da Piazza del Popolo a Largo Goldoni, con il posizionamento di fioriere e divieto d’accesso al Colle capitolino per ncc e taxi. Queste le principali misure...

Uova contaminate, scoperto caso anche a Viterbo

Dopo i casi di Benevento e Sant'Anastasia poche ore fa, i carabinieri del Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani. Il primo a Vetralla, in provincia di Viterbo, dove i sigilli sono stati apposti...